Home Recensioni Live The Space Violin Visual Concert - Milano, Teatro Lirico Giorgio Gaber, 21 ottobre 2023

The Space Violin Visual Concert
Milano, Teatro Lirico Giorgio Gaber, 21 ottobre 2023

Cosa accade se un audace musicista contemporaneo decide di trasformare le fantasie che da bambino hanno grandemente popolato il suo universo interiore, convertendole in racconto musicale da vedere e ascoltare e rendere vivo con la partecipazione interattiva?
Accade che il globe trotter e violinista elettrico Andrea Casta (nativo di Brescia ed entertainer crossover di fama mondiale) per l'appunto, atterri con a bordo della sua navicella spaziale un quantitativo cosmico di energia da regalare nei teatri per intrattenere in un coinvolgimento quadridimensionale il suo pubblico.



L'arte va in scena disvelata su un palco futuristico che ci porterà, attraverso le note di Battisti, U2, Coldplay, Queen, Ennio Morricone, Ellie Goulding, Elton John, John Legend, Rihanna e Titanium, in un viaggio spazio - tempo suggestivo.


Il circolo dell'acqua, così  lo definisce il protagonista, dove la differenza sta nella temperatura che muta lo stato, soggiogato dalle sue montagne innevate dell' Alta Val Camonica dalle quali brandisce fiero e impavido il suo archetto luminoso e cangiante anche in qualità di maestro di sci alpino.

Al suo fianco, fedele ed energetico, DJ IVANIX (producer e sound designer di fama internazionale), a supportarne con puntualità l' estro musicale, ma anche tanti altri co-protagonisti, così potrei definirli dato l'afflato con cui Andrea accoglie ad esempio il violoncellista Antonio Cortesi, Paolo Zanetti (affermato chitarrista del panorama pop italiano) Sergio Cossu (pianista, compositore, polistrumentista, editore e produttore discografico italiano noto ai più per essere stato il tastierista dei Matia Bazar)
The Sticky Fingers (cover band), la giovane vocalist Kiirah e l'urban rapper H Matt.
Le commistioni e le combo, in questo specifico caso, sono convogliate in un risultato convincente e di alto
livello qualitativo, grazie alla progettazione di un percorso tecnologico mirato  ad esplorare l'uomo,
la natura e  le bellezze italiane, atto a irradiare idee, messaggi, emozioni e sensazioni non diversamente trasmissibili.
Il countdown sul display scandisce, anche e non solo a ritroso dal futuro, il divenire astrale, ed una visione quantistica inedita nel panorama musicale.

 


The space Violin Visual Concert
Andrea Casta al violino elettrico
IVANIX alla console

Discografia:

Room 80
The Space Violin Project
Sunset Lover (violin version)
Happier (violin version)
Higher
No man No cry
Poison
My body
Ice Vibes
Caucasus
Shined on me
Warda
Do It Like This

Teatro Lirico Giorgio Gaber
Via Larga, 14, 20122 Milano
tel: 02 0064081
Ufficio stampa di Andrea Casta
Donatella Gimigliano

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

Banner

Recensioni underground più lette

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.