Underground

South Zone Saxophone Quartet
Other Size

PDFStampaE-mail

Scritto da Bartolomeo Varchetta Giovedì 02 Novembre 2017 19:47

Questo album è la dimostrazione tangibile di quanta espressività può essere racchiusa nel sassofono.
Quattro sassofoni coprono tutte le gradazioni tonali, privi di accompagnamento da parte di altro strumento, né ritmico né solistico, che danno prova di affiatamento (e in questo caso, nel vero senso del termine) fuori dal comune.

Leggi tutto...

 

Metropol Parasol
Farabola

PDFStampaE-mail

Scritto da Max Casali Giovedì 02 Novembre 2017 19:35

In meno di due anni di militanza i viareggini Metropol Parasol arrivano all’esordio con “Farabola”, comprensive di 7 tracce stratificate e dal diverso rilievo.

Leggi tutto...

 

Ianus Piano Duo
Sei per due

PDFStampaE-mail

Scritto da Bartolomeo Varchetta Mercoledì 01 Novembre 2017 18:33

Nato dal sodalizio artistico tra la partenopea Orietta Caianiello e dal capitolino Antonio Sardi de Letto, “Sei per due” è un album d’eccellenza per intensità evocativa e spessore tecnico. L’incisione risale ad una esibizione dal vivo del 30 Marzo 2003 tenutasi presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma e mostra in tutto il suo splendore l’intesa musicale venutasi a creare tra i due pianisti.

“Sei per due” perché il concerto ha come oggetto la rivisitazione in chiave pianistica di alcune composizioni del cosiddetto Groupe des Six, così come etichettato dal critico Henri Collet, ovvero quel gruppetto di sei musicisti che nei primi anni venti del secolo scorso condivisero ideali musicali e desideri avanguardistici in una Parigi alla ribalta in una Europa alla ricerca di identità ma ancora frastornata dalla immatura presunzione della cosiddetta società civile che proprio in quegli anni esprimeva la propria bellicosa idiozia come fosse un vanto.

 

Leggi tutto...

 
 

Il dEli
Lo stupido che canta

PDFStampaE-mail

Scritto da Bartolomeo Varchetta Martedì 31 Ottobre 2017 00:07

Il dEli, scritto proprio come lo vedete, non è altro che lo pseudonimo di Roberto Deliperi, cantautore piemontese alla sua prima vera esperienza nel mercato discografico. “Lo stupido che canta” è un album molto eterogeneo per stili ed impegno emotivo. Come infatti dichiarato dallo stesso Deliperi, l’incisione è ispirata a tutte quelle correnti musicali che hanno influenzato il suo percorso musicale e di vita.

Leggi tutto...

 

Klan Destiny
Roba commerciale

PDFStampaE-mail

Scritto da Bartolomeo Varchetta Lunedì 30 Ottobre 2017 23:53

Klan Destiny ovvero Luther (Gabriele Leandrin) e Lava Elle (Luca La Valle) sono due giovani rapper al loro primo impegno di respiro più ampio, seppur soli cinque brani sono pochi per poter parlare di vero e proprio album.

Leggi tutto...

 
 

Neos Ensemble
Periplo

PDFStampaE-mail

Scritto da Bartolomeo Varchetta Mercoledì 25 Ottobre 2017 12:01

Mai prima di oggi mi era capitato di imbattermi in musica classica barocca eseguita con l’ausilio di sassofoni.

L’abbinamento è infatti quantomai inconsueto proprio per effetto dello scarto temporale esistente tra lo strumento e lo stile suddetti.

Nonostante però la composizione dei brani in scaletta sia riconducibile prevalentemente al periodo storico a cavallo tra il 1600 ed il 1700, questo nuovo riadattamento e riarrangiamento con la presenza di sassofoni non patisce alcun tipo di forzatura, anzi ne rafforza la componente melodica.

Il lavoro compiuto per l’ottimizzazione armonica ha sortito infatti in questo caso risultati inaspettati, grazie allo sforzo compiuto dagli esecutori nell’adattarsi alle sonorità cosiddette “barocche”, dove il clavicembalo onnipresente contrasta piacevolmente con i sassofoni, in perfetta simbiosi anche con i brani di Haydn e Bartholdy, dove il pianoforte prende il posto del suo predecessore.

Leggi tutto...

 

Four Tramps
Pura Vida

PDFStampaE-mail

Scritto da Bartolomeo Varchetta Mercoledì 25 Ottobre 2017 11:53

Formatisi nel 2011 i Four Tramps tornano più grintosi che mai con la seconda incisione in studio che prende il nome da un locale posto nei luoghi d’origine dei suoi componenti, dove si sono varie volte esibiti e dove hanno maturato il loro spirito ribelle e la voglia di contatto con il pubblico.

Originari di Reggio Emilia, i quattro scatenati artisti sono infatti accomunati dalla passione per il rock nelle sue più svariate forme, purché sia genuino e diretto.

“Pura vida” è un album privo di identità stilistica vera e propria ma non per questo poco gradevole.

Composto da 8 tracce, delle quali le prime quattro cantate in italiano e le restanti in inglese, il disco si apre con un brano in perfetto stile southern rock statunitense, per poi divagare nei brani successivi con accenni di blues, hard rock d’annata, punk e funky. In tutto questo calderone di stili i quattro musicisti si sono permessi anche il lusso di impegnare i testi con critiche socio-politiche-folosofiche in maniera arguta e sarcastica.

Leggi tutto...

 
 

Vespertina
Glossolalia

PDFStampaE-mail

Scritto da Daniele Ruggiero Lunedì 23 Ottobre 2017 19:39

Un’accomodante sedia a dondolo, intarsiata d’arte, giace nell’assoluto buio silente di una stanza, quando una voce soave accende la flebile fiamma di una candela.

Leggi tutto...

 

Maria Lapi
Tra me e il mare

PDFStampaE-mail

Scritto da Max Casali Lunedì 23 Ottobre 2017 10:19

Si snoda su trame fascinose e carezzevoli la seconda fatica della meneghina Maria Lapi, ma col cuore contaminato di salsedine a iosa e la chitarra che le si è attaccata addosso come un mitile sin dai primi anni di vita.

Leggi tutto...

 
 

MDGA
The album

PDFStampaE-mail

Scritto da Max Casali Lunedì 23 Ottobre 2017 10:05

A dir poco sorprendente il debutto per i materani MDGA che con The album toccano significativi vertici qualitativi con un sound maturo e massiccio.

Leggi tutto...

 

FatSoul
Homo Ebetis

PDFStampaE-mail

Scritto da Daniele Ruggiero Venerdì 20 Ottobre 2017 13:23

“Homo Ebetis” è un disco camaleontico e travolgente che trasuda passione, ritmo e tanto talento.

Leggi tutto...

 
 

Pagina 6 di 46

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.