Bad As
Crucified Society

Molto convincenti questi Bad As, sorta di versione piú dura dei Motley Crue in tutte le incarnazioni conosciute, dagli esordi fino alla formazione con Corabi, a parere di chi scrive non meno avvincente. Fanno eccezione i brani "Free Falling", ove paiono omaggiati i Whitesnake della seconda metà degli anni '80, "Freedom", che suona come se i Metallica del "Black Album" si fossero uniti ai Dream Theater, "Believe", che evoca abilmente le struggenti melodie degli Scorpions romantici.
Credibili e sensati, i Bad As rappresentano il genuino esempio di band che potrebbe aspirare a traguardi internazionali ma che le origini italiche, purtroppo (ma il discorso vale per tutti i paesi che non siano gli Stati Uniti e la Gran Bretagna), confinerà nell'alveo ridotto della migliore scena underground.

tracklist
Crucified Society
Endless Race
Free Falling
Divided
Mind Kind
Freedom
Final Night
Believe
Truth
Blackened Tornado

line up:
Mattia Martin: vocals
Alessio “Lex” Tricarico: guitars
Marino De Bortoli: drums
Alberto Rigoni: bass

 


Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.