UTO
This Is Opera

Esordio complesso, questo degli UTO, autori, in passato, di vari EP e vincitori del prestigioso premio Arezzo Wave nel 2000. A parere di chi scrive si tratta di un concept album avvincente che sposa dinamiche sonore molto variegate: parte certamente da sonorità tipicamente post rock ma lambisce il prog, permane in contesti cantautorali di fattura assai elaborata, naviga talvolta in acque indie, e muove in tutte queste direzioni palesando sempre un mistico substrato di decadente romanticismo.
Musicalmente parlando, quindi, l'opera è assai avvincente, pur nella sua stratificata complessità, che forza l'ascoltatore a reiterati passaggi auditivi.
Le melodie cantate sono molto particolari e potrebbero non piacere ad alcuni, come chi scrive purtroppo, che non apprezza il recitato, più o meno l'alveo artistico che caratterizza l'opera tutta.
I testi non aiutano: si tratta di versi piuttosto macchinosi, non sempre di immediata percezione. La compagine sembra quella cantautorale ma i temi trattati sono criptici, astrusi, sibillini.
C'è un gran lavoro dietro a questo disco e si percepisce tutto, ma le melodie vocali trasportano l'ascoltatore in un contesto inusuale dai confini mai lineari che potrebbero talvolta lasciare interdetti.
Mi seccherebbe che un potenziale compratore di questo disco desistesse dall'acquisto semplicemente leggendo questa recensione perché la band merita, manifestando un talento speciale, indiscutibile, quindi il mio consiglio è quello di incedere in più ascolti, possibilmente non distratti.
Una cosa comunque è certa: non è facile dire qualcosa di nuovo, oggigiorno.
Gli UTO lo fanno.
Nel bene o nel male, essi palesano grande attitudine innovativa e indiscutibili capacità tecniche, operando scelte inusuali, disallineate, perseguendo l'unico scopo di esaltare la propria arte in un contesto unico e singolare.

Label: Goodfellas
Genere: post rock

Tracklist:
1. Nottemadre I
2. Nottemadre II
3. Miranda 2.0
4. Noie
5. Acciai
6. S. Giovanni (basso)
7. Non Avete Mai Voglia di Niente
8. Selfie di un Signor Nessuno
9. Miranda 0/1
10. S. Giovanni (alto)
11. A Fine Infinito
12. E’ Sempre Mai

 


Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.