The Magic Door
The Magic Door

Coinvolgimenti esoterici e ancestrali richiami alchemici, astronomici ed astrologici, costituiscono la cornice sonora entro cui si muovono i "The Magic Door", autori di un album omonimo che offre un intimismo folk quasi impalpabile, velato di malinconia, arricchito di sporadiche ascendenze celtiche.

L'eleganza di questo album seduce con delicato savoir faire grazie anche alla voce piuttosto ammaliante di Giada Colagrande e all'uso di strumenti blasonati come l'arpa, la chitarra classica, la viola, che evocano ascendenze di tempi antichi e determinanti nella cultura musicale europea.
Ad un primo ascolto, la mente ricorda gli All About Eve più rarefatti, non soltanto a causa della presenza della voce femminile, caratteristica condivisa dalle due band, ma anche grazie alla capacità di ricreare atmosfere riflessive di ricercata attitudine.
Il concept culturale che alimenta le liriche tutte - incentrato sulla storia dell'alchimista Francesco Giuseppe Borri e di Villa Palombara, residenza del marchese Massimiliano Palombara - costituisce la ciliegina sulla torta di un'uscita discografica che permette alla Black Widow, dopo aver offerto il lato irruento e determinato della musica celtica con gli In Vino Veritas, di percorrerne il lato più squisitamente rarefatto e intimista.


Giada Colagrande – Voce
Arthuan Rebis – Voce, chitarra, nyckelharpa, esraj, hulusi, sequencer
Vincenzo Zitello – Arpa celtica, viola, lama sonora
ospiti
Glen Velez – Percussioni
Marco Cavanna – Basso

Anno: 2019
Label: Black Widow Records
Genere: celtic, folk

Tracklist:
1.Intro
2.Saturnine Night
3.Jupiter’s Dew
4.Water Of Mars
5.Venus The Bride
6.Ancient Portal
7.Marcury Unveiled
8.Sun In A Flame
9.Vitriol
10.Epilogue

 

 

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.