Alex Marenga
Made In Trullo
OST

Made in Trullo” è un film-documentario del regista Bruno Pace, della durata di poco meno di un’ora, dedicato al quartiere romano del Trullo, un pezzo di terra incastrato ad ovest, tra la strada diretta al mare e il vicino centro-città. È popolato da artisti talentuosi, eclettici, poliedrici, mai domi, cui questo film dà voce e volto raccontando gli umori, le impressioni, le sensazioni del territorio, offrendo uno spaccato diverso, una stagione particolarmente interessante dal punto di vista culturale che ha lasciato, e lascia tuttora, tracce permanenti visibili a chiunque vi transiti.
Alex Marenga, in arte Amptek - pseudonimo che egli utilizza anche in seno agli Entropia (valida formazione sperimentale di cui A&B ha già parlato in termini pregevoli QUI e QUI) - firma la colonna sonora del cortometraggio, volutamente abbandonando i sentieri astrusi e macchinosi dell'elettronica e della sperimentazione, ampiamente percorsi con la sua band, per aderire ad una formula malinconica nella quale egli privilegia la melodia, lambendo i territori più morbdi della compagine ambient, da lui pregevolmente arricchita con leggeri interventi di raffinta effettistica elettronica, sempre garbata, sensata, mai fuori contesto.
Il disco - edito nel formato cd in una tiratura assai limitata - contiene suggerimenti ove l'artista riesce a sovrapporre con straordinaria efficacia punto di partenza e punto di arrivo di ogni profusione sonora sublimando il concetto di riflessione intima, saggiamente evocato, peraltro, in titoli efficaci come "The Poets", "Missing Life", "The Walkin Man". 
Le due versioni di "Murga Dream" e, seppur in parte, il brano di apertura "Nightpainters", rappresentano le uniche eccezioni dell'intera fatica, valide anch'esse, ma in direzione diametralmente opposta, quasi a lambire territori d'n'b e breakbeat.

Tracklist:
01. Nightpainters
02. Murga Dream (Break Version)
03. The Poets
04. Missing Life
05. The Graffiti Wall (Night Version)
06. The Walkin Man
07. Streets of Trullo
08. Murga Dream (Visions Of Dub)
09. The Graffiti Wall (Day Versiom)
10. Nightpainters (Reprise)

 



Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.