Cromosauri
Noiz!

“Noiz!” è l’immagine accelerata di un cielo azzurro sul quale si sovrappongono nuvole instabili, commoventi raggi di sole ed improvvisi fulmini accecanti che provocano bagliori di stupore.
Il debutto dei “Cromosauri” sembra mettere in musica la fantasia di un bambino, imbevuta di colori brillanti. Un disco pieno di buone idee, acceso da un sound pressoché post-grunge a cui si aggiungono schegge impazzite di noise. Chitarre distorte, una voce passionale, quasi delirante ed una serie infinita di sfumature ritmiche sono le orme più evidenti in questo sentiero di vitalità ed emozioni.
Il trio toscano, dopo aver pubblicato nel 2015 l’EP strumentale “Cromonito”, si presenta con un lavoro decisamente più complesso e strutturalmente ben congegnato. In un cielo surreale sfrecciano, come aerei supersonici, stati d’animo come noia, malinconia e tristezza ma in un contesto piuttosto allegro e scanzonato.
Basta solo mezz’ora per essere assuefatti da cotanta ricchezza compositiva che non appare mai scontata grazie a mutevoli sovrapposizioni ritmiche, arrangiamenti trascinanti ed una stravaganza musicale contagiosa.
Ci sono creature leggendarie che vagano sul nostro pianeta, c’è chi riesce a vederle e chi sostiene sia tutta un’invenzione. Ma la realtà di “NOIZ!” dice che un dinosauro dai colori sgargianti sia apparso ai “Cromosauri” e li abbia ispirati a fondare la band.
Potete crederci o meno, sta di fatto che se questo è il risultato toccherà tenere ben aperti occhi e soprattutto orecchie. Forse un bellissimo “T-Rex” cambierà la nostra consueta noiosa giornata.

Anno: 2016
Label: Ghost Label Record
Genere: Post Grunge/Alternative Rock/Noise Rock

Tracklist:

01 Broken Green
02 Acoustico
03 Loud
04 Friendly
05 When Somebody Loses Himself
06 T-Rex
07 P.A.L.
08 Bad
09 Chocolate

Formazione:

Davide Salvadori: vocals, guitars (in NOIZ! also harmonica, glasses)
Michele Demi: bass, vocals
Lorenzo Salvadori: drums (in NOIZ! also vocals, sticks, shake and cymbals)

 



Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.