Francesco Di Bella
Nuova Gianturco

Più che quartiere periferico di Napoli, Gianturco fa parte della periferia del centro di Napoli. Si trova infatti a ridosso della Stazione Centrale di Napoli (più centrale di così!) e fa parte di quelle realtà dell’interland partenopeo tanto bistrattate dalle istituzioni.

Un tessuto sociale nel quale si mescolano buono e cattivo, umanità e malaffare. Un tessuto urbano nel quale bello, brutto, nuovo e vecchio si mescolano senza un preciso criterio. Una tipica periferia come ne esistono in tutte le grandi città del mondo, che difficilmente si riesce ad apprezzare, ma che difficilmente si riesce ad abbandonare.
Questo è Gianturco e questo traspare dalla personalità di Francesco Di Bella, napoletano nel cuore e nell’anima. Napoletano ricco di spirito, consapevole della propria origine e per questo ancor di più voglioso di riscatto.

La sua è una musica moderna, ma non avanguardistica, fatta di melodie semplici ed orecchiabili, di testi concreti e impegnati, di suoni nuovi ma non sperimentali. Insomma una musica che rispecchia il titolo dell’album: una musica “nuova”, come nuova si spera che diventi Gianturco.
Francesco è una vecchia conoscenza del panorama musicale napoletano, dove è stato protagonista fin dal 1995 con i 24 Grana, dai quali ora si è diviso per intraprendere questo percorso solista.
Percorso da solista, ma non da solo, essendosi fatto accompagnare per questo nuovo album da musicisti del calibro di 99 Posse e Neffa.

Una incisione gradevole, nella quale i sentimenti si scontrano con la realtà sociale della gente comune, fatta sicuramente per chi già conosce Francesco Di Bella, ma destinata sicuramente a chi a voglia di ritrovarsi in compagnia in una realtà dove l’unico rifugio è la fantasia.

Anno: 2016
Etichetta: La Canzonetta / Sintesi 3000
Genere: Cantautorato

Questo disco è stato recensito anche qui da Max Casali

Tracklist:
01. Nuova Gianturco
02. Aziz (feat. 99 Posse)
03. Tre Nummarielle
04. 'Na Bella Vita
05. Non Ho Più Tempo
06. Progetto (feat. Neffa)
07. Blues Napoletano
08. Gina Se Ne Va
09. Briganti Se More (feat. Dario Sansone dei Foja - Claudio Gnut Domestico)
10. Guardate Fore


Band:
Francesco Di Bella: Voce, chitarra
Daniele Sinigallia: Chitarra, tastiere
Andrea Pesce: Piano
Alessandro Innar: Basso
Cristiano de Fabritis: Batteria
Maurizio Loffredo: Chitarra slide
Alfonso Bruno: Chitarra
Massimo Jovine: Basso
Sasha Ricci: Tastiere
Andrea Ruggiero: Violinoù
Marjiorie Biondo: Armonium, cori
Laura Arzilli: Basso
Ivo Parlati: Batteria
Dario Sansone: Voce
Claudio "gnut" Domestico: Voce
Neffa: Voce
Luca "Zulu" Persico: Voce

 

 


Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.