Dorom Dazed
Shameless

“Shameless” è un viaggio lungo le rapide agitate di un fiume di inchiostro, nero come la notte, che sfocia in un mare di musica in burrasca trasformandosi in parole, urla e sentimenti.
Il suono distorto delle chitarre partorisce onde alte e violente che si infrangono sul possente scoglio all’interno del quale batte il cuore rock-grunge di “Dorom Dazed”: un progetto nato nel 2015 da un idea di Tiziano Piu che si sviluppa nel corso dei due anni sino all’uscita di questo primo EP. Quattro brani che rappresentano stati d’animo imprigionati dietro le sbarre di inquietudine, rabbia, paura ed ossessioni. A dimostrazione di tutto ciò non sono soltanto i testi cantati in inglese ma soprattutto la musica: attimi di apparente calma vengono squarciati dalla lama affilata di un sound potente e viscerale che si riconduce senza dubbio a quello dei Nirvana in primis.
La voce rovente e velenosa di Tiziano, unita alle sue ottime capacità compositive, completa un’opera molto interessante ed incisiva.
“Shameless” è un disco che centra subito l’obiettivo grazie all’intensità eccezionale contenuta al suo interno. L’augurio è che questo fiume affascinante possa accogliere, in futuro, altri numerosi affluenti che ne accresceranno portata e valore.

Anno: 2016
Label: Ghost Label Record
Genere: alternative/rock - post grunge

Tracklist:

01. It’s not me
02. I Promise
03. Distorted dream
04. It will never die

Formazione:

Tiziano Piu : voce, chitarra
Federico Diana : chitarra

Hanno collaborato:

Giovanni Serra: basso
Alessandro Castellano: batteria

 



Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.