Death Electronics
Götzen Dämmerung

Death Electronics sono un progetto fondato nel 2012 a Cagliari da Andrea Congia, Walter Demuru e Francesco Medas. L’estetica di Death Electronics fonde diverse influenze sonore e negli ultimi anni si è consolidata in diverse lavori di interazione con il teatro. Questo “ Götzen-Dämmerung “(Il Crepuscolo degli Idoli), dedicato alle forme della vita, di chiara impronta nietzschiana, è il loro disco d’esordio ed è un lavoro denso di stratificazioni e di idee.

Avvolto da una oscura cupezza “ Götzen-Dämmerung “ è un opera trasversale, di difficile collocazione secondo la suddivisione per generi , emergono spunti di rock sperimentale, dark-wave, ambient, echi neoclassici tardo-romantici, gothic-rock, prog-rock. I tredici brani sono offerti come una suite senza soluzione di continuità in una logica comune all’attuale drone music come al progressive, ma predomina la componente gotica e darkeggiante. Un disco serio, rigoroso, molto ambizioso e ben scritto.

 

Line up:

Andrea Congia - chitarra classica/synth

Walter Demuru - live electronics

Francesco Medas - chitarra elettroacustica/live electronics

Guests:

Stefania Sistu – voce

Giorgia Mascia – flauto traverso/live electronics

Teresa Virgina Salis – flauto traverso

 

GÖTZEN-DÄMMERUNG

 

Tracklist:

1. Ginnungagap - Into the Vacuum 02:40

2. Runar 03:08

3. Wyrd Data 03:12

4. Valkyrjur 01:37

5. Yggdrasill Reflection 03:49

6. Furr 04:36

7. Ratatoskr Ritardando 01:38

8. Naglfar Envelope 01:28

9. Ascii Hel 04:08

10. Jörmungandr Vectors 04:18

11. Gagnmaeli 03:06

12. Overwriting the Ragnarök 02:39

13. Lif Rework 03:54

 

 


Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.