Gotto Esplosivo
Di Fuoco e Di Rabbia

“Di Fuoco e Di Rabbia” è un incendio dai mille volti, folle ed incontrollabile brucia qualsiasi desiderio di estinguerlo aumentando la speranza di vederlo divampare oltre i limiti consentiti.
Ma la musica non ha confini né barriere, ecco perché ci troviamo al cospetto di fiamme libere che danzano a ritmi di rock potente ed arrabbiato alimentato da un vapore di elettronica altamente infiammabile.
I responsabili di questo incendio sono i “Gotto Esplosivo”. La band, di origine bergamasca, nasce nel 2007 col nome “John Doe” e nel giro di due anni pubblicano “Sin Symphony”: primo disco cantato in inglese dalle sonorità hard’n’heavy. Successivamente il quartetto compie la svolta artistica sostituendo l’inglese all’italiano e ribattezzandosi “Gotto Esplosivo” come la famosa bevanda alcolica migliore dell’universo citata nel film “Guida Galattica per Autostoppisti”. L’affinamento del sound deriva dall’inserto di sintetizzatori nel ruvido rock delle chitarre: una contrapposizione azzeccata che modernizza l’anima della band. Nel 2011 esce “L’Oro Del Diavolo” il primo album ufficiale del “Gotto Esplosivo”, un prodotto vincente che riscuote un buon successo. A quattro anni di distanza ecco arrivare “Di Fuoco e Di Rabbia”: il risultato maturo di un percorso evolutivo sorprendente.
Dodici tracce camaleontiche intrise di rock elettronico e suoni heavy metal a cui, come detto in precedenza, vanno ad aggiungersi parti elettroniche e momenti più melodici. Riff granitici di chitarre elettriche si sbriciolano in suoni acustici e medievali per poi ritornare aggressive ed irrompere con fiammate nu-metal su cui arde viva e potente la voce di Anto.
La band è abile nel legare insieme questi elementi che, seppur differenti, contribuiscono alla creazione di un clima in costante mutamento che accresce il fascino di un disco eclettico.
Oltre all’ottimo sound, a colpire sono anche i testi che non ristagnano nella banalità ma donano a questo lavoro un volto maturo dalle molteplici espressioni. Nei brani si alternano diversi stati d’animo come la rabbia per l’abuso di potere, il disappunto sulle dinamiche del mondo del lavoro, l’incertezza della vita, la consapevolezza dell’esistenza del male a cui non bisogna arrendersi e l’amore per la musica.
“Di Fuoco e Di Rabbia” è un album promosso a pieni voti, fatto di pura energia, di duro lavoro, ma soprattutto di ciò che più serve a quattro piromani per poter passarla liscia: ingegno e tanta complicità.

Anno: 2015
Label: Autoprodotto
Genere: Electro Rock

Tracklist:

01. IntroVerso
02. Largo al Re
03. Ora Et Labora
04. Versus Me
05. Il Primo Passo
06. Catrame
07. Morirò
08. Nervi Saldi
09. Mondo Bipolare
10. Scegliere
11. Recidivi
12. Al Diavolo

Formazione:

Anto: voci, tastiere
Lasku: chitarra, cori
Nic: batteria, cori, percussioni
Matt: basso, cori

 



Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.