Luca Di Maio
Letiana

“Letiana” è un disco che si bagna nella malinconia del mare, che sfiora i ricordi come fa la mano di un bambino quando accarezza l’erba, che si guarda allo specchio e non racconta soltanto il proprio riflesso ma anche quello di destini differenti.
Luca Di Maio è l’autore di questo lavoro delicato e poetico. L’album segue la linea inconfondibile del cantautorato il cui tratto è disegnato dalla melodia acustica della chitarra che, occasionalmente, si lascia sedurre dall’elettricità.
L’esordio solista denota un’indiscutibile bravura nel componimento, sia in campo sonoro che testuale. Nell’ascolto sono infatti apprezzabili influenze musicali le cui radici affondano in generi come il jazz, il folk e l’etnica. I testi sono come morbide lenzuola che ricoprono l’intimità dell’artista che affronta il destino, l’amore, le emozioni ed il tema attuale del femminicidio cantato nel primo singolo “La Normalità”.
Il disco è prodotto da Marco Parente ed impreziosito dalla presenza di ospiti come “Asso” Stefana (Vinicio Capossela, PJ Harvey, Guano Padano), Alessandro Fiori (Mariposa)  Vincenzo Vasi (Vinicio Capossela, Ooopopoiooo, Mondo Cane) che lasciano il segno.
“Letiana” è una tiepida luce sempre accesa che emoziona particolarmente all’imbrunire concedendo un bagliore di tranquillità.

Tracklist:

01. Migrare
02. Sabbia
03. La normalità
04. Impalcature
05. La bestia dalle gote rosse
06. Kildevil
07. Letiana
08. Canzona per il mio piccolo cuoro
09. Buonanotte Irene

Formazione:

Luca Di Maio: voci, chitarre acustiche, chitarre elettriche, loop, campionamenti
Federico “jolkipalki” Camici: basso elettrico, basso semi-acustico, arturia minibrute, moog satellite
Alessandro “Asso” Stefana: chitarre elettriche, steel guitar, bellzouki, krar, effetti
Marco Parente: batterie, percussioni, chitarre elettriche, voci, pianoforte
Alessandro Fiori: violini
Vincenzo Vasi: theremin, voci
Sergio Salvi: pianoforte, arturia minibrute, wurlitzer, omnisphere, hammered dulcimer
Paola Mirabella: voci

 



Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.