Enzo And The Glory Ensemble
In The Name Of The Father

Progetto musicale metal sinfonico dalle tinte ecclesiali, guidato dall’italiano Enzo Donnarumma che, duole dirlo, non riesce a sfruttare l’accondiscendenza collaborativa di importanti nomi come Gary Wehrkamp (Shadows Gallery), Mark Zonder (ex Fates Warning), Marty Friedman (ex Megadeth) e Ralf Scheepers (Primal Fear).
Le trame sonore lasciano molto a desiderare e la non eccelsa qualità audio penalizza non poco la già sofferente ed impastata estensione pseudo-baritonale di Donnarumma, che poco si addice alle fasi più grintose dell’album.
I discreti contributi degli altri vocalisti e strumentisti coinvolti non sono sufficienti a rendere meno ostico l’ascolto.
Un’occasione persa per il musicista partenopeo, per il quale ci si augura un prosieguo di carriera maggiormente riflessivo.

Tracklist:
01.In The Name Of The Father
02.Psalm 63
03.The Lord’s Prayer
04.Anima Christ
05.Glory Be To The Father
06.Benedictus
07.The Apostle’s Creed
08.Hail Holy Queen
09.Guardian Angel Prayer
10.Psalm 3
11.Hail Mary
12.Maybe You

Formazione:
Enzo Donnarumma: voce, chitarra
Marty Friedman: chitarra
Obi Farhi: voce
Ralph Schiepers: voce
Mark Zonder: batteria
Gary Wehrkamp: chitarra
Brian Ashland: voce
Nicholas Leptos: voce

 



Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.