Mosè Santamaria
Risorse Umane

Un dettato ipnotico e filosofico che si protrae in un tempo indefinito, scandito da suoni elettronici imbrigliati da piano, chitarre e flauto, resta sospeso tra l’immaginario ed il concreto.
In “Risorse Umane” di Mosè Santamaria, la musica, ispirata a Franco Battiato e Juri Camisasca, abbraccia la letteratura di Jodorowsky e Gurdjeff camminando sul confine che separa l’uomo e la sua Terra da un mondo spirituale, mistico. Genova è il nido di questo disco che, tra i vicoli della splendida città ligure, loda il mare, spesso ignorato da una società distratta, racconta la provincia invasa dagli alieni. In una corsa tra amore e prostituzione, parla di assenteismo alle urne, di multisale affollate, di religione e xenofobia. Il messaggio che sorregge l’impalcatura artistica dell’album è semplicemente quello di ritornare ad essere uomini, risorse e non consumatori del nostro pianeta, raggiungendo, così, uno stato di totale appagamento. Difficile classificare “Risorse Umane” in un unico genere musicale: forse è proprio l’intento dell’autore quello di non dare un’identità precisa al proprio lavoro, attraversando dimensioni di sound differenti. Un disco a tratti sarcastico che, grazie ad un linguaggio inusuale e poetico, stimola l’immaginazione, liberando la mente in un viaggio “cosmico”.

 

Tracklist:

01. Mine Vaganti
02. A Nizza (non era amore)
03. Come Gli Dei
04. Mata Hari
05. L’altra Parte Della Città
06. I Love You Marzano
07. I Colori Di Francoise
08. Passato Prossimo
09. Compromessi e Chiacchiere Da Bar

Formazione:

Mosè Santamaria: voce
Marcello Batelli: chitarre elettriche, chitarre acustiche
Fabio Brugnoli: flauto traverso
Nicola Ciccarelli: batteria
Martino Cuman: basso elettrico, piano, programmazione, rhodes, sintetizzatori

 


 



Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.