After Apocalypse
After Apocalypse

Gli After Apocalypse sono una band originaria di Brescia.

Formatasi nel 2014, fanno il loro ingresso nel mondo discografico esattamente un anno dopo pubblicando l’album omonimo. Il buon debutto in stile gothic metal sinfonico è caratterizzato dalla voce solista femminile di Elena a cui spesso si contrappone un growling viscerale di Vargahr che impreziosisce il sound suonando il clarinetto in gran parte del disco.

Dieci tracce compatte si affacciano sul precipizio di un vasto panorama musicale alla ricerca di una solida armatura per affrontare l’abisso oscuro dell’ignoto. L’impresa è ardua ma gli After Apocalypse sono impavidi e pazienti guerrieri che sfoderano buone sonorità, alternando potenti e corposi riff di chitarra a momenti più melodici in chiave sinfonica. Non mancano le epiche cavalcate, l’incisività delle tastiere ed i cori in grado di arricchire le atmosfere fredde e cupe che avvolgono un paesaggio medievale illuminato da flebili fiammelle di morbide risonanze fiabesche.

Il gruppo ha buone potenzialità messe in evidenza in brani come “After Apocalypse”, “World Of Marzipan”, “One Day” e “Mechanical Mask”, ma resta un po’ carente in tema di incisività ed immediatezza nonostante non manchino spunti originali.

Gli After Apocalypse possiedono ali ancora fragili per sorvolare il vasto regno, ma la  ferrea determinazione li rende capaci di volare.

Tracklist:

 

After Apocalypse

World Of Marzipan

Dark Side

Glorious Way

Insight

Crying Moon

One Day

White Page

Mechanical Mask

Sentence

 

Formazione:

Elena: voce

Seba: chitarra

Zendra: chitarra

Megres: basso

Varghar: clarinetto, voce

Al: batteria



 

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.