Max Giusti
Va tutto bene 2020
Roma, Teatro Romano di Ostia Antica, 1° ago 2020

Max Giusti - Va tutto bene 2020 - Roma, Teatro Romano di Ostia Antica - 1° agosto 2020
Anche il Teatro Romano di Ostia Antica è perfettamente in grado di applicare la normativa anti-covid, organizzando una collocazione degli astanti in gradi di garantire la certezza di un distanziamento coscienzioso
Quando lo show inizia,
Max Giusti mette subito le carte in tavola: con la volontà, da parte di tutti, di lasciarsi alle spalle uno dei periodi più inaspettati, cresce in ciascuno il desiderio di richiamare quella meravigliosa “normalità” un tempo sottovalutata e considerata sempre dovuta. E' questo il leitmotiv dell'intero spettacolo, abilmente diviso tra one man show e intrattenimento musicale, grazie alle doti canore e imitative del comico, supportato da una backing band composta da musicisti piuttosto esperti.

Giunto numeroso nonostante il caldo afoso di agosto e, soprattutto, pur in presenza di una emergenza covid che non pare stemperarsi, il pubblico lancia richieste in crescendo. Il mattatore, a questo punto, perde le inibizioni e richiama il concetto del "puro mercimonio", suscitando risate grasse ma ottenendo il risultato di far incalzare maggiormente i presenti: in realtà, accontentare i desideri del pubblico è una delle massime manifestazioni di vicinanza, pur dal chiaro retaggio popolare (circostanza che, nel teatro, trova forse analoghi precedenti soltanto nell'avanspettacolo), vera e propria ventata di freschezza dopo il penoso e lungo periodo di clausura.
Tra il pubblico, si apprezza la presenza anche di Giorgio Gherarducci, della Gialappa's, coinvolto in una divertente gag, microfono alla mano.






Max Giusti 
Va tutto bene 2020


di
Max Giusti
Giuliano Rinaldi

Teatro Romano di Ostia Antica
Via dei Romagnoli, 7
Roma

info:
AB Management: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.



Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.