Aladin, il Musical Geniale
Roma, Teatro Brancaccio

Aladin - Il musical Geniale
Roma, Teatro Brancaccio
dal 2 ottobre all'8 dicembre 2019

Aladin, Jasmine, i geni della lampada e dell’anello, il cattivo Jafar, il Sultano... i personaggi della storia così come noi la conosciamo, ci sono tutti.
Questa riproposizione della nota fiaba dysneyiana permette di apprezzare un classico in versione completamente rinnovata talchè, non soltanto la storia è leggermente diversa dall'originale, ma il protagonista appare circondato da un numero di comprimari decisamente più nutrito di quelli sopra enunciati.
Ecco, così, che il palcoscenico si arricchisce di Abdul, compagno del protagonista che vive di espedienti, Coco, la fidata scimmia, Aisha, l'ancella della principessa Jasmine, Skifus, il tapputo assistente di Jafar. 
Il nuovo musical di Maurizio Colombi - regista, autore e attore - è anch'esso prevalentemente destinato ad un pubblico di bambini/adolescenti, ma si fa apprezzare anche dagli adulti, più idonei a riconoscere i ritmi di una sceneggiatura ricca di sfumature inedite, ad impressionarsi per la presenza di un numero elevatissimo di ugole efficaci (in primis, quelle dei due protagonisti), a stupirsi per alcuni effetti speciali non particolarmente eclatanti, ma certamente mai banali.
Non si tratta di una commedia soltanto, ma anche di una storia d'amore che, talvolta, riesce a far mettere da parte la risata, riuscendo a provocare intime emozioni.
Le musiche originali si alternano a cover e reggono il confronto: nell'alveo delle reinterpretazioni canore, va certamente segnalato il dialogo tra i due protagonisti interamente incastrato in un medley particolarmente riuscito di pezzi storici della musica italiana: una cosa non facile che merita un elogio all'ideatore, purtroppo a noi sconosciuto. 
L'apprezzatissima partecipazione di Sergio Friscia, nel ruolo del Genio dell’Anello, garantisce risate grasse, soprattutto a metà della prima parte, dove a stento la platea riesce a contenersi.

 


 

con
Leonardo Cecchi (Aladin)
Emanuela Rei (Jasmine)
Sergio Friscia (Genio dell'anello)
Raffaella Alterio (Coco)
Renato Crudo (Abdul)
Daniele Derogatis (Sultano)
Jonathan Guerrero (Skifus)
Fulvia Lorenzetti (Kamira)
Gloria Miele (Aisha)
Umberto Noto (Genio della lampada)
Maurizio Semeraro (Jafar)

ideato e diretto da Maurizio Colombi

contributi video - Claudio Cianfoni
effetti speciali - Erix Logan
coreografie - Rita Pivano
arrangiamenti vocali e vocal coach -Alex Procacci
direzione musicale e arrangiamenti - Davide Magnabosco
disegno suono - Emanuele Carlucci
disegno luci - Christian Andreazzoli
costumi - Francesca Grossi
scene - Alessandro Chiti
musiche originali e arrangiamenti musicali - Davide Magnabosco, Alex Procacci, Paolo Barillari
ensemble - Jessica Aiello, Raffaele Cava, Cristina da Villanova, Imma de Santis, Francesco de Simone, Anna Gargiulo, Stefano Martoriello, Alfonso Mottola, Eleonora Pelusoe

in collaborazione con Viola Produzioni
produzione - Alessandro Longobardi per Officine del teatro italiano


 

 

 


Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.