Home Recensioni Video Overhead - Live After All

Overhead
Live After All

Eccoci nuovamente a parlare di un dvd live targato Metal Mind nella location abituale del teatro di Katowice.

Overhead dunque ...
Il mio percorso nella conoscenza della band finlandese è avvenuto a ritroso, partendo cioè dall’ultimo seducente “And we’re not here after all” per giungere in modo naturale, grazie alla bontà della musica, a “Metaepitome” del 2005 e infine a “Zumanthum” del 2002.
Purtroppo nessun brano di quest’ultimo è riproposto nel concerto ed è un vero peccato.
Lo spettacolo si apre con la suite “Metaepitome”. Fra echi floidiani, rimandi tulliani, sonorità moderne anche piuttosto dure contrapposte a reminiscenze vintage, un vero e proprio calderone sonoro che riesce a convivere in maniera impeccabile.
Notevole la presenza scenica del cantante Alex Keskitalo, all’altezza anche il resto della band e, la stessa scelta di aprire con un brano lungo ed articolato, avvalora questo pensiero.
Quasi integralmente viene poi riproposto l’ultimo lavoro in studio “And we’re not here after all”.
Splendida la mini suite “A method ... to the madness” nel suo incedere avvolgente e nei notevoli contenuti strumentali, e “Captain of the shore” forse il pezzo più riuscito dell’ultima fatica discografica della band.
Continua invece a non convincermi “Entropy”, mentre l’articolata “Dawn” chiude proprio un bel concerto. Ma la band ha in serbo (almeno per il sottoscritto) una “sorpresina”: una cattivissima versione di “21st century schizoid man” che emoziona comunque.
Nel dvd, stavolta, oltre alle consuete biografia, galleria fotografica e discografia, presenti degli interessanti bonus video con brani tratti da varie gigs della band in giro per l’Europa e il video di “Butterfly’s cry”.

Un gruppo di qualità superiore alla media.

80/100


Alex Keskitalo: Voce, flauto
Jaakko Kettunen: Chitarre
Janne Pylkkönen: Basso
Tarmo Simonen: Piano, tastiere
Ville Sjöblom: Batteria

Anno: 2009
Label: Metal Mind
Genere: Progressive Rock

Tracklist:
01. Metaepitome
02. Time Can Stay
03. Butterfly’s Cry
04. A Method…
05. …to the madness
06. Captain on the Shore
07. Entropy
08. Dawn
09. 21st Century Schizoid Man (King Crimson cover)

Bonus video:
Butterfly’s Cry (videoclip)
Time Can Stay (Live al Prog Sud Festival - 2007)
Lost Inside - Wainamoinen and Youkahainen (Live a Helsinki - 2008)
WARNING: Ending (Without Warning) - Point Of View (Live a Versailles - 2007)
Konevitsan Kirkonkellot (Live allo Spirit of 66 - 2007)

Intervista con Alex Keskitalo;
Biografia
Discografia
Galleria Fotografica

Sito web:
Overhead
Overhead @MySpace

 

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.