Thin Lizzy
Thunder And Lightning

Stampa

L'ultimo album in studio dei Thin Lizzy è decisamente il più energico, specie se si confronta con titoli discreti ma un tantino appannati come “Chinatown” e “Renegade”.

Ciò è dovuto di certo alla presenza del giovane e talentuoso chitarrista John Sykes, ex Tygers of Pan Tang, consigliato a Phil Lynott da Chris Tsangarides, loro produttore, poi al fianco di artisti quali, tra gli altri, Judas Priest, Anvil, Gary Moore, Helloween, Malmsteen, Depeche Mode.
A parte la ballata “The Sun Goes Down” e la scanzonata “Bad Habits”, il disco offre un ottimo e grintoso hard rock ma tracce della NWOBHM vi si rinvengono evidenti: ascoltare la granitica “Cold Sweat” per credere, certamente una delle migliori songs dure dei Thin Lizzy, talmente valida da non perdere minimamente il confronto con la versione, pur efficacissima, elaborata dai Megadeth anni dopo.
In generale, comunque, il modo di suonare la chitarra da parte di John Sykes spezza con il passato, facendo salire sul podio il gruppo, cosa che succederà poco dopo, e sempre grazie a lui, anche con i Whitesnake di "1987". Il suo efficace stile, pur nella sua funambolica attitudine, permette di collocare questo album nelle vesti strategiche di ponte tra i '70 e gli '80. In altre e più semplici parole, non soltanto "hard rock" e non ancora "heavy metal", questo è il disco per il quale risulta perfettamente azzeccata la definizione "hard & heavy", senza che nulla sia tolto all'uno o all'altro genere. 
L'ep allegato alle prime stampe inglesi e tedesche, contenente quattro brani dal vivo, tra cui l'eterno classico "The Boys Are Back In Town", testimonia l'ottima attitudine del combo on stage, pur nella sua incarnazione precedente, con Snovy White alla chitarra.

 


Phil Lynott: Vocals, Bass
John Sykes: Guitar
Scott Gorham: Guitar
Darren Wharton: Keyboards
Brian Downey: Drums

Anno: 1983
Label: Vertigo
Genere: Hard rock

tracklist:
Thunder And Lightning
This Is The One
The Sun Goes Down
The Holy War
Cold Sweat
Someday She Is Going To Hit Back
Baby Please Don't Go
Bad Habits
Heart Attack
tracklist ep (live):
Emerald
Killer On The Loose
The Boys Are Back In Town
Hollywood

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.