Home Recensioni Masterpiece Limousine - Limousine

Limousine
Limousine

Non una perla, l'unico disco degli olandesi Limousine, ma certamente gradevolissimo nella sua capacità di miscelare amabilmente il pop melodico con generi piuttosto variegati, offrendo un sound tipicamente ed incredibilmente americano. Vi si celano interessanti incursioni nel funky ("Holy Spirit", "Hey Mama" e "Daddy Grandpa") e nel boogie rock tipico di talune cose più sbarazzine dei Bad Company ("The Impossible Story Of Henry Tricot" e "I Got A Friend For Life").
I vari generi, comunque, sono sempre proposti di striscio o influenzati da altre ascendenze, come in "Don't Let Love Bring You Down", dove hard rock e ancora il funky sono ottimamente integrati.
In termini pop, l'ascendenza del Billy Joel più elegante e di classe è piuttosto evidente ("Holy Spirit"), specie quando la band incede nella ballata, che sia scontata ("Goodbye And Thank You") o incredibilmente originale ("Hey Mama", brano che si trasforma in una lunga jam in cui vocalizzi e soli di chitarra si intrecciano efficacemente).
Ma il vero gioiello - che, inutile dirlo, da solo vale l'acquisto dell'intero album - è "America", brano di apertura che possiede tutte le caratteristiche della hit single, unendo tutti gli elementi di fondo delle influenze qui citate, proposte seguendo il modello tipico dall'art rock più ingegnoso ed efficace.

Mac Sell: chitarra, acustica ed elettrica, cori
Paul Vink: Grand Piano, organo Hammond, clavinet, synths, cori, Fender Rhodes Electric Piano [Fender Rhodes Piano]
Okkie Huysdens: voce, basso, synths, cori
Ton op't Hof: batteri, percussioni, cori

Anno: 1976
Label: Ariola
Genere: Rock, Funk, Hard, Pop

Tracklist:
01. America    
02. Goodbye And Thank You    
03. The Impossible Story Of Henry Tricot    
04. Holy Spirit    
05. I Got A Friend For Life    
06. Don't Let Love Bring You Down    
07. Why    
08. Hey Mama    
09. Daddy Grandpa

Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.