Home Recensioni Masterpiece
Masterpiece

Tears For Fears
Songs from the Big Chair

PDFStampaE-mail

Scritto da Gianluca Livi Venerdì 20 Maggio 2022 10:02

Sono poche le band degli anni '80 che, a modesto parere di chi scrive, possono vantare la qualità e la competenza della maggior parte dei gruppi appartenenti al decennio precedente. Non è proprio una questione di genere musicale, pure profondamente diverso, quanto di suoni e arrangiamenti, divenuti irrimediabilmente plastici e artificiali, capaci di rovinare idee anche interessanti, con imbarazzanti banalizzazioni e pericolosissimi stupri sonori.

Leggi tutto...

 

Pat Metheny Group
Live In Concert

PDFStampaE-mail

Scritto da Gianluca Livi Mercoledì 18 Maggio 2022 10:02

Edito nel 1977 dalla divisione statunitense della ECM, "Live In Concert" (numero di catalogo Pro 030) fu destinato alle sole stazioni radiofoniche ed è oggi oggetto di forte interesse da parte dei collezionisti più accaniti giacché, oltre ad essere l'unica espressione dal vivo del Pat Metheny Group in quartetto, anticipa di ben 6 anni la pubblicazione di "Travels", considerato, di fatto, il primo live ufficiale della band, in quel disco estesa a cinque elementi grazie alla presenza del percussionista Nanà Vasconcelos.

Leggi tutto...

 
 

King Crimson
In The Court Of The Crimson King

PDFStampaE-mail

Scritto da Salvatore Siragusa e Gianluca Livi Mercoledì 11 Maggio 2022 08:05

Un disco imprescindibile in ogni discografia che si rispetti.

Leggi tutto...

 

David Lee Roth
Eat 'Em Smile

PDFStampaE-mail

Scritto da Gianluca Livi Martedì 10 Maggio 2022 14:13

Questo è il 33 giri che dimostrò a tutti quali fossero le capacità di David Lee Roth fuori dal suo gruppo madre.

Leggi tutto...

 
 

Ezra Winston
Ancient Afternoon

PDFStampaE-mail

Scritto da Gianluca Livi Martedì 03 Maggio 2022 13:43

Ancient Afternoon” rappresenta una conferma del valore tecnico e compositivo del gruppo.
La proposta musicale, ancorché altrettanto valida, appare tuttavia diversificata rispetto al passato. Viene abbandonata quasi del tutto la cupezza che aveva tipizzato l’esordio a favore di una maggiore solarità, percepibile sin dall’iniziale melodia suonata dal flauto, decisamente allegra e briosa, quasi scanzonata.

Leggi tutto...

 

Jimi Hendrix
Live at Café au Go Go, New York City, March 17th, 1968

PDFStampaE-mail

Scritto da Gianluca Livi Domenica 01 Maggio 2022 13:43

La Jam che Jimi Hendrix tenne al "Café Au Go Go" il 17 Marzo del 1968, storico locale del Greenwich Village, assieme ad artisti estranei al suo usuale entourage (escluso Buddy Miles, ovviamente, sebbene un anno prima del suo ingresso ufficiale nella band del chitarrista), è stata ampiamente bootlegata in passato.

Leggi tutto...

 
 

McDonald and Giles
McDonald and Giles

PDFStampaE-mail

Scritto da Gianluca Livi Sabato 30 Aprile 2022 17:17

"McDonald and Giles" è un lavoro pregevolissimo da inserire tout court nella discografia dei King Crimson, per una sostanziale comunanza di sonorità condivisa con questi ultimi, quasi esclusivamente attribuibile al talento indiscusso di Ian McDonald. Da un punto di vita squisitamente compositivo, infatti, costui risulta letteralmente omnipresente in quest'opera come in "In The Court Of The Crimson King" (in forma più contenuta, lascerà la sua impronta anche su "In The Wake Of Poseidon"). 

Leggi tutto...

 

Montefeltro
Il Tempo di far la Fantasia

PDFStampaE-mail

Scritto da Gianluca Livi Venerdì 29 Aprile 2022 13:43

Appartenenti al cosiddetto secondo filone del new prog italiano, i Montefeltro esordiscono con un un magnifico affresco sinfonico che, partendo da coordinate chiaramente genesisiane, raccoglie l'eredità di gruppi italiani piuttosto seminali.

Leggi tutto...

 
 

Uzeb
Live À L'Olympia

PDFStampaE-mail

Scritto da Gianluca Livi Giovedì 21 Aprile 2022 10:02

Ecco un esempio genuino di Gruppo che esprime il massimo di sé nelle esecuzioni dal vivo. Ed infatti, non a caso, dei dieci titoli che compongono l'intera discografia, prodotti nell'arco di tutti gli anni '80, ben cinque sono dal vivo (incluso lo spettacolare esordio discografico “Live in Bracknell” del 1981), di cui due pubblicati nell'arco del medesimo anno (il titolo qui recensito e “Absolutely Live”).

Leggi tutto...

 

Megadeth
So Far, So Good... So What!

PDFStampaE-mail

Scritto da Gianluca Livi Domenica 17 Aprile 2022 10:02

Non è proprio possibile, per chi scrive, indicare "Rust in Peace" come il capolavoro assoluto dei Megadeth, come unanimemente espresso: a livello creativo, la punta dell'iceberg firmata del crinito e rosso chitarrista è senza dubbio "So Far, So Good... So What!".

Leggi tutto...

 
 

Pagina 1 di 19

Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.