Home Recensioni Underground Carnero - Assalto

Carnero
Assalto

Underground

Nati da un inferno grondante rabbia, picchiano, picchiano duro questi “Carnero”.
Cresciuti in un luogo oscuro dove i bambini non bevono candido latte, ma si sporcano il viso con la marmellata nera e densa del punk più estremo ribollito nel putrido pentolone dell’hardcore più cattivo.
Un esercito di demoni incazzati, armati di violenza bella e buona, è pronto ad assaltare la quiete di un giorno ordinario. Spregiudicata fino all’osso, la band forlivese, versa senza mezzi termini una massa di cospicua brutalità sonora. I ritmi indiavolati degli undici brani si lanciano, uno dopo l’altro, sulla debole incudine dell’orecchio arroventando l’udito che stenta ma resiste.
Mordono, graffiano e urlano, urlano a squarciagola una rabbia repressa contro un sistema al collasso nel quale i quattro ragazzi scaraventano a tutto volume la loro scura infanzia fatta di metal, crust/dbeat e math.
“Assalto” è un girone infernale di venti minuti incessanti in cui è assolutamente vietato respirare. Si viene investiti da una raffica di lame taglienti che i demoni romagnoli scagliano con una facilità impressionante. I loro ritmi serrati sono l’immagine della folle corsa dei peccatori verso un’ipotetica salvezza che altro non è che un miraggio. Un’illusione ottica, appesa in un sogno infinito, non fa che aumentare il senso di smarrimento investito da una marcata oppressione sonora.
Crudeli ma dannatamente vivi, i “Carnero” pubblicano il loro nuovo album che uscirà per “Dischi Bervisti” e “Retro Vox Records” il 3 marzo 2017.
Un disco virulento e contagioso che non avrà pietà di nessuno, nemmeno delle vostre lacrime.

Anno: 2017
Label: Dischi Bervisti/Retro Vox Records
Genere: Hardcore Punk

Tracklist:

01. Città Nere
02. Dissanguare La Preda
03. Nodi Al Pettine
04. Spreco pt.1
05. Spreco pt.2
06. Ignoranza
07. Il Filo Del Coltello
08. Rifletti
09. Veleno
10. Potere Produttivo
11. + Punk

Formazione:

Enrico: voce
Damiano: batteria
Gianmaria: chitarra
Marco: basso

Ospiti:

Nàresh Ruotolo: voce in “Spreco pt.2”, “Ignoranza”, “Rifletti”; “Veleno” e “Potere Produttivo”
Silvio Sassi: cori su “Ignoranza” e “Potere Produttivo”
Simona Galassi: cori su “Ignoranza”

 



Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.