Home Recensioni Underground Bitterness - Genetic Surgery Department

Bitterness
Genetic Surgery Department

Underground

“Genetic Surgery Department” è il primo interessante lavoro dei Bitterness, nato dalla voglia di sperimentare e di creare un sound ricercato che non rimanga impantanato nella staticità del prevedibile.

La band è formata da tre ragazzi di Modena, amici di vecchia data, che, alla soglia dei trent’anni, riescono a pubblicare il loro primo album ottenendo un  risultato singolare e di buona fattura.

Undici tracce corrono su un binario di interrogativi generati dall’invasione degli innumerevoli sistemi di controllo che irrompono nella nostra privacy, sono la colonna sonora di un viaggio narrato attraverso gli occhi dei delusi  e dei perdenti.

In un’atmosfera di mistero ovattato si alternano pezzi indie, rock, contraddistinti da veloci chitarre supportate da ottimi giri di basso, a canzoni più morbide contenenti buoni assoli a sei corde che lasciano spazio ad una dose cospicua di elettronica nel finale del disco. La voce, esclusivamente in inglese, si presta benissimo alla musicalità espressa dalla band.

“Genetic Surgery Department”, in conclusione, possiede inventiva ed una notevole varietà stilistica; è un disco senza gravità che, nel buio della mente, si illumina ad intermittenza di luce propria, orbitando attorno a sensazioni positive.

 

Tracklist:

 

G.S.D.

Sometimes I Loose Control

Sew My Soul

Amber

My Black Dog

Outshined

Someone New

Metaphors Of War Suite - Overture: Where It All Began

Metaphors Of War Suite - Part 1: Bullets

Metaphors Of War Suite - Part 2: From The Stars

Metaphors Of War Suite - Part 3: Stand Tall

 

Formazione:

 

Alessandro Bottura – basso, synth e cori

Furio Ferri – chitarra e voce

Lucio Grani – batteria



 



Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.