Il Teatro Degli Orrori + ZU
Split CD

Stampa

Cosa succede se un'etichetta come La Tempesta dà la possibilità a una band come Il Teatro Degli Orrori, autrice di uno dei migliori dischi italiani del 2007 ed a un'altra come gli ZU, portabandiera della musica sperimentale alternativa nostrana, di incontrarsi per uno split assieme ? Semplice, 11 minuti di delirio sonoro sospeso tra rock, noise e scorribande post punk, dove le liriche "ubriache" e pungenti di Capovilla si uniscono alla tecnica e pazzia di Mai e soci, per un qualcosa di unico, molto più facile da sentire ed assimilare che da spiegare a parole.

La prima delle tue tracce, "Fallo !" è un pezzo classico degli ZU: 3 minuti e mezzo scarsi dall'impatto violento, dove il muro di chitarre viene sovrastato dai bassi affilati dall'accoppiata Favero\Pupillo, batterie schizzate ed invadenti (che in questo caso, si pongono come fattore positivo alla causa) a rendere il tutto estremamente sbilenco e rumoroso. Caotica e poderosa.
"Nostalgia", invece, che si esaurisce in 8 minuti abbondanti, viaggia più su lidi consoni al Teatro degli Orrori, che qui sfogano tutto il loro sperimentalismo giocando anche su suoni più dilatati e liquidi a metà pezzo.

Uno split quindi che si presenta in maniera equilibratissima tra le anime delle 2 band, senza che nessuna tenti di prevalere sull'altra, fondendo la grande esperienza dei musicisti che qui hanno fatto parte per questo gioiellino della musica underground italica. Un uscita che in molti sperano possa servire da gustoso antipasto ad un possibile lavoro futuro, magari sviluppando un progetto più sostanzioso delle canzoni qui presenti, che però danno una perfetta idea della splendida coesione tra le due formazioni.
Menzione a parte per la splendida copertina ad opera di Scarful, che presenta Il Teatro Degli Orrori e ZU come due meduse, che intrecciano i loro tentacoli in un mare dentato. A sentire il risultato, un intreccio riuscitissimo nel mare del nostro panorama musicale. Il disco è disponibile in formato vinile, accompagnato da un cd con i medesimi pezzi acquistabili sul sito de La Tempesta



Il Teatro Degli Orrori:
Pierpaolo Capovilla: Voce
Gionata Mirai: Chitarre
Francesco Valente: Batteria
Giulio Ragno Favero: Basso

ZU
Luca T. Mai: Baritone Sax
Massimo Pupillo: Basso
Jacopo Battaglia: Batteria

Anno: 2008
Label: La Tempesta
Genere: Rock/Experimental

Tracklist:
01. Fallo!
02. Nostalgia

Sul web:
Il Teatro degli Orrori @ MySpace
ZU @MySpace

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.