SAFE, Roma, Teatro Trastevere, 5-7 novembre 2021

Stampa

Teatro e altre tendenze

Dal 5 al 7 novembre FMG Produzioni porta in scena al Teatro Trastevere SAFE un'opera scritta e diretta da Federico Maria Giansanti  interpreta da Valeria Wandja (suor Elisabetta) e Gabriele Planamente (Paolo). I due protagonisti sono gli ultimi sopravvissuti ad una epidemia scoppiata in una piccola comunità arroccata in un solitario e isolato luogo montano. 
Lo spettacolo, nato durante il lockdown, affronta il tema della solitudine declinandolo in molteplici sfaccettature e mostrando come un uomo e una donna possano avere approcci totalmente diversi e reagiscano aggrappandosi alla speranza senza mai mollare seppure a volte vacillando (la donna) o lasciandosi scoraggiare dagli eventi e rifugiandosi nell'alcol (l'uomo). In questo alternarsi di momenti di abbattimento e riconoscenza per essere ancora vivi, un ulteriore elemento entra in gioco: la fede della suora. Potranno la paura, la fame, il freddo, il virus sconosciuto far vacillare le convinzioni religiose di suor Elisabetta?
L'opera, vincitrice di molti premi tra cui "Miglior spettacolo" e "Premio del pubblico" al Fringe Festival di Salt Lake City 2020, "Miglior spettacolo internazionale" al Fringe Festival di Pittsburg 2021 e "Miglior regia" al Premio Fersen 2021, è sicuramente di forte impatto emotivo. Lo spettatore, dopo aver vissuto questi mesi di pandemia, non può non ritrovarsi negli interrogativi che si pongono suor Elisabetta e Paolo. Questo virus è una punizione divina? è una prova a cui veniamo sottoposti? ne usciremo? e se si, come saremo dopo questa esperienza? L'autore ci propone delle risposte e gli attori riescono a trasmettere questo messaggio attraverso le parole ma anche i loro movimenti calibrati ed un linguaggio coinvolgente (sfruttando anche qualche piccola inflessione dialettale).
Tutto contribuisce a creare la giusta atmosfera: suoni, ambiente e scena minimale, luci. Effetto finale struggente ma non certo angosciante, irradiato da un flebile raggio di sole.
Bravi tutti nell'affrontare temi così difficili assegnandogli la giusta importanza senza scadere mail nell'angoscia e a volte strappando anche un accenno di sorriso.
Un riconoscimento anche all'organizzazione e al Teatro Trastevere per l'assoluto rispetto delle misure di sicurezza anticovid.


SAFE
dal 5 al 7 novembre Teatro Trastevere

Associazione Culturale Teatro Trastevere

Scritto e diretto da:
Federico Maria Giansanti

Con:
Valeria Wandja
Gabriele Planamente

 

 


Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.