Home News Top News David Gilmour: recensione del "Live at Pompeii"

David Gilmour: recensione del "Live at Pompeii"

 


Recensita la testimonianza live delle due date del 2016 a Pompei

"L’anfiteatro di Pompei, il Vesuvio sullo sfondo, David Gilmour con la sua consumata Fender Stratocaster imbracciata. Basterebbe questo ad annunciare un evento ed in effetti è bastato. A luglio 2016 l’ex Pink Floyd in occasione del suo tour “Rattle that lock” ha fatto tappa a Pompei, nell’anfiteatro delle rovine, dove 45 anni prima era stato girato il concerto/film/documentario, piuttosto unico nel suo genere, con la band al completo ma senza pubblico presente. (...)".

Leggete qui il resto della recensione.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.