Home News Top News Morto Chester Bennington cantante dei Linkin Park

Morto Chester Bennington cantante dei Linkin Park

 


Si parla di suicidio

Lutto nel mondo della musica. Il cantante dei Linkin Park, Chester Bennington, è stato trovato morto nella sua casa di Palos Verdes Estates
a Los Angeles oggi 20 luglio.
Bennington, 41 anni, soffriva da tempo di depressione e aveva avuto problemi di dipendenza dalle droghe e dall’alcol.

Il sito Tmz scrive che il corpo senza vita del cantante è stato trovato la mattina del 20 luglio (sera in Italia), e che lascia sei figli avuti dalle sue due mogli. Bennington aveva lottato per anni con gli abusi di droga e alcol e già in passato aveva considerato di commettere il suicidio perché era stato abusato da bambino da un uomo più grande.

 

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.