Home News News Turbowolf: esce il 7 aprile il secondo album

Turbowolf: esce il 7 aprile il secondo album


Gli alternative rocker di Bristol Turbowolf, pubblicano il loro secondo album, "Two Hands”, il 7 aprile su Spinefarm/Universal.

"Two Hands” è un’opera di gran classe. La musica rock viene spinta oltre i limiti per creare qualcosa di davvero unico. Il groove, i riff e le ritmiche create dalla band vi sorprenderanno e vi porteranno a esplorare la storia segreta dell’umanità ed i suoi desideri di evoluzione con riferimenti al misterioso programma di controllo delle menti che si dice molti governi stiano già utilizzando, ovvero il famigerato 'MK Ultra'.   Dalla lenta e sludgy 'Pale Horse', che ricorda da vicino i Black Sabbath, alle energiche 'American Mirrors' e 'Rich Gift', passando per i suoni da trip di 'Invisible Hand' e 'Toy Memaha', i Turbowolf hanno realizzato un album che assomiglia ad un’avventura sonica grazie all’impiego di eclettica elettronica, bassi pulsanti, chitarre spumeggianti e la voce di Chris Georgiadis che sembra cantare per la propria sopravvivenza.
Dopo avere trascorso la gran parte del 2013 nella scrittura del disco, la band ha scelto i leggendari Rockfield Studios in Galles per registrarlo, rompendo tutte le regole possibili e immaginabili al fine di raggiungere l’eccellenza sonora. "Two Hands” è stato co-prodotto da Tom Dalgety (Royal Blood, Band Of Skulls, Opeth).


Fonte: Ufficio Stampa NeeCee Agency

 


Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.