Home News News Music Day: domenica 8 febbraio la decima edizione

Music Day: domenica 8 febbraio la decima edizione


Il Music Day, la manifestazione dove la musica ritrova la sua identità storica e culturale, giunge alla decima edizione sull’onda di un successo cresciuto senza interruzioni dal suo esordio del febbraio 2012. Tre edizioni l’anno, decine di espositori da tutta Italia, materiali musicali di ogni genere, ospiti di prestigio, per offrire a collezionisti e appassionati un’intesa esperienza di scoperta e condivisione.

Il Music Day, la manifestazione dove la musica ritrova la sua identità storica e culturale, giunge alla decima edizione sull’onda di un successo cresciuto senza interruzioni dal suo esordio del febbraio 2012. Tre edizioni l’anno, decine di espositori da tutta Italia, materiali musicali di ogni genere, ospiti di prestigio, per offrire a collezionisti e appassionati un’intesa esperienza di scoperta e condivisione. 

Organizzata dall’Associazione Culturale “Per un pugno di dischi”, con il Patrocinio della Regione Lazio e del Municipio VIII, la Giornata del collezionismo musicale vede le partnership di Radio Rock, radio ufficiale della manifestazione, della rivista Nuovo Ciao Amici diretta da Dario Salvatori e di Classic Rock, il magazine musicale più venduto in Italia. 

Il Music Day è ormai ampiamente riconosciuto come manifestazione di riferimento del settore, un appuntamento atteso e imperdibile nell’ambito del collezionismo musicale, ma anche un momento di conoscenza e approfondimento culturale sui temi della musica. 

Anche in questa edizione, ad arricchire il nutrito parterre standistico, dove sarà possibile come sempre muoversi fra una ampia esposizione di dischi in vinile, hi-fi vintage, riviste, poster, oggettistica e memorabilia, non mancheranno gli incontri con alcuni dei più importanti e significativi protagonisti della storia della musica italiana. Già il primo evento della mattinata si presenta come davvero imperdibile: Giovanni Tommaso e Bruno Biriaco presentano il cofanetto“Antologia” del Perigeo, una delle più importanti e innovative formazioni italiane degli anni settanta; a seguire, un’altra straordinaria ospite, Edda Dell’Orso, inimitabile vocalist che ha prestato la sua voce ai maggiori compositori italiani di musica da film, presente nelle colonne sonore di oltre 500 pellicole. Claudio Simonetti presenterà “Horror Box”, cofanetto di vinili da collezione con le colonne sonore realizzate peri i film di Dario Argento, e poi ancoraAndrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano ci parleranno del loro libro “La Disco” (Arcana ed.) una storia illustrata della disco music, dei suoi interpreti e delle canzoni che ne hanno segnato il successo. A chiudere la giornata, la redazione di Nuovo Ciao Amici ci guiderà in un intrigante viaggio nel Beat italiano visto attraverso la prospettiva dei suoi protagonisti meno noti, ma che nel tempo hanno visto crescere le quotazioni dei propri album fino a cifre vertiginose.

Il Music Day sarà ospitato negli ampi saloni del Barcelò Aran Mantegna.


MUSIC DAY 10
Decima Giornata del Collezionismo Musicale

Domenica 8 febbraio dalle 10,00 alle 19,00
presso Barcelò Aran Hotel
Via Mantegna 130 (zona ex-Fiera, Roma)

IL PROGRAMMA DEGLI INCONTRI:

Ore 11,30: Giovanni Tommaso e Bruno Biriaco presentano il cofanetto “Antologia” del Perigeo.

Il Perigeo è certamente uno dei gruppi cardine della scena italiana degli anni settanta e non solo. Un linguaggio musicale autonomo e di forte spessore che ha segnato la storia della musica italiana e che viene oggi nuovamente testimoniato da “Antologia”, quella che potremmo definire la raccolta definitiva del Perigeo, per la sua completezza e la cura nella realizzazione. “Antologia” contiene i 6 album di studio incisi per la Rca fra il ’72 e il ’76, il “Live at Montreaux” del ’75 (Rca 1990), il doppio album “Live in Italy 1976” (Contempo 1990), un Dvd con altri concerti più recenti e un ricco booklet di 52 pagine curato da Marco Giorgi, con una dettagliata storia della band e rare testimonianze fotografiche. A parlarcene saranno lo stesso Marco Giorgi ed i protagonisti di quella straordinaria avventura creativa, i fondatori del gruppo Giovanni Tommaso e Bruno Biriaco
Moderatore dell’incontro, il critico musicale Fabio Babini.

Ore 12,30: Omaggio alla carriera di Edda Dell’Orso

Per gli 80 anni di Edda faremo una chiacchierata con la straordinaria vocalist che ha messo la sua voce in oltre 500 film. Per l’occasione saranno presenti diversi compositori con i quali l’artista ha lavorato nel corso degli anni. Hanno già assicurato la loro presenza Stelvio Cipriani, Claudio Simonetti, Fabio Frizzi, Franco Bixio, ma si attendono ulteriori adesioni. Innumerevoli le tracce lasciate dalla Sig.ra Dell’Orso nelle colonne sonore di film come “Giù la testa”, “Il buono, il brutto e il cattivo”, “Il gatto a nove code”, “L’uccello dalle piume di cristallo” e moltissimi altri, ma anche nel pop italiano, avendo lei prestato la sua voce ad artisti come De André (“Il suonatore Jones”), Sergio Endrigo, Claudio Baglioni, Francesco De Gregori, etc. 
Musa di Ennio Morricone, di Nicola Piovani e molti altri artisti e compositori non solo italiani, Edda Dell’Orso ha ancora una voce splendidamente intatta e tante storie da raccontare al pubblico del Music Day.

Ore 15,30: Presentazione del volume “La Disco - Storia illustrata della Discomusic” di Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano, alla presenza degli autori. 
Un radioso viaggio intergalattico nel cosmo musicale più sfavillante degli anni settanta, quello della Discomusic. Le canzoni e gli artisti che hanno rappresentato, attraverso un groove elettrizzante e irresistibile, il soundtrack di un’epoca innovativa e magica, raccontate con passione e competenza dagli autori in un volume riccamente illustrato e arricchito da un’intervista esclusiva a Giorgio Moroder.

Ore 16,00: Claudio Simonetti, storico leader dei Goblin, presenta lo speciale cofanetto “Horror Box”, realizzato per celebrare il quarantennale di “Profondo rosso”.
Al suo interno tre vinili stampati appositamente per il box: “Profondo Rosso” (in formato 10”) stampato su vinile rosso , “Demoni” e “Opera” in formato 33 giri. Tre colonne sonore che hanno saputo sottolineare i momenti di maggior tensione delle pellicole di Dario Argento, fino ad entrare a loro volta nella storia del cinema Italiano e internazionale. I vinili sono tutti presentati con le copertine originali e arricchiti dalle relative locandine cinematografiche in formato 50x70 e da un poster celebrativo per il 40° anniversario di “Profondo Rosso”. Una vera ‘chicca’ per collezionisti, considerando che si tratta di un’edizione limitata a sole (manco a dirlo) 666 copie. Simonetti sarà accompagnato dai componenti della sua band:Bruno Previtali, Federico Amorosi e Titta Tani


Ore 16,30: La redazione di Nuovo Ciao Amici ospita un avvincente dibattito sul Beat italiano con diversi ospiti fra i quali Mauro Chiari delle Pecore Nere e Francesco Berichelli degli Apostoli. 
Il fenomeno del Beat italiano, che negli anni sessanta impose i suoni e la moda giovanile d’oltremanica anche da noi, riuscì a conquistarsi un’identità precipua aldilà dei modelli originari. Ma se alcune formazioni conquistarono fama e successo, altre non riuscirono a ‘sfondare’ nel mercato di allora. Oggi però sono proprio i dischi di quei gruppi ad essere i più ricercati dai collezionisti e molti di essi hanno ormai raggiunto quotazioni a tre zeri. Del fenomeno, delle scelte produttive e discografiche che contribuirono a successi o insuccessi commerciali si parlerà nel corso del dibattito, anche con il contributo di discografici e addetti ai lavori.


L’ingresso per i visitatori è dalle ore 10.00 alle 19.00 non stop
Il biglietto di ingresso è fissato al prezzo di € 3,00 (quota associativa).
Il programma completo del Music Day è consultabile sul sito www.musicdayroma.com

Info:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Tel: 06/7851328 – 338/9508649

Fonte: Ufficio Stampa Music Day

 


Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.