Home News News The Heart And The Void: esce oggi, 3 dicembre, "A Softer Skin", il secondo ep

The Heart And The Void: esce oggi, 3 dicembre, "A Softer Skin", il secondo ep


Esce oggi 3 dicembre 2014 "A Softer Skin", il secondo EP di The Heart And The Voif, progetto solista del musicista sardo Enrico Spanu, per l'etichetta milanese Sangue Disken (Sin/Cos, Rocky Wood, Riga), a poco più di un anno dal precedente ep, Like a Dancer, e dopo i numerosi live per i club italiani, dove ha potuto condividere il palco con artisti come Miles Kane e Johnny Flynn, per citarne alcuni.

Quest'ultimo lavoro risulta più curato dal punto di vista dei suoni e degli arrangiamenti (soltanto uno dei pezzi, Girl From The City By The Sea, è una one-take di sola chitarra e voce). Registrato in pochi giorni di full immersion con il fondamentale contributo di Federico Bortoletto del Blend Noise Recording Studio di Milano. Il mastering è stato affidato a Nick Petersen (Track and Field Recording).

Una gestazione breve per trasmettere l'urgenza, la semplicità  e la spontaneità  di questi sei brani. Un disco che parla indirettamente di relazioni, vita e sopratutto amore.

L'amore come un errore in cui si ricade continuamente
Un amore passato ma mai realmente dimenticato
Un amore filiale
Un amore verso una persona che ormai non lo ricambia più
Un amore verso una persona che non si potrà  mai avere
Un amore incondizionato per il quale si rinuncia a tutto.

Al contempo non c'è una canzone d'amore che possa essere definita "classica" è sempre una visione un pò pessimista e triste nelle vicende descritte (eccezion fatta per Love Her Like The Morning).

Il disco è stato prodotto da Enrico Spanu e Giulia Biggio (che contribuisce anche con la voce in due pezzi) in collaborazione con Le Officine, un'associazione organizzata in laboratori di produzione: musica, arte, cucina, urbanistica, ingegneria, sport. I laboratori si concretizzano nella realizzazione di eventi pubblici, mostre, pubblicazioni di carattere tecnico e culturale. In ambito musicale è di ottobre 2014 la produzione del disco del riminese Goldaline, My Dear.

TRACKLIST:
1_The Same Mistake // 2_Girl From The City By The Sea // 3_Love Her Like The Morning // 4_This Tunder // 5_Down To The Ground // 6_A Softer Skin

PROSSIME DATE:
23/01: Arci L'Impegno - Milano
25/01: Pantagruel - Casale Monferrato (Alessandria)
04/03: Honky Tonky - Seregno (Milano)
05/03: Marcos Pub - Livigno
08/03: Dolcetti di Patty and Selma - Treviglio (Bergamo)
09/03: Gattà | Robe & Cucina - Milano
10/03: The Dubliner's Irish Pub - Piacenza

Fonte: Ufficio Stampa Astarte Agency

 


Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.