Home News News All Time Low: in concerto a Roma domenica 2 marzo all'Orion Club

All Time Low: in concerto a Roma domenica 2 marzo all'Orion Club


Prendete parte alla festa targata All Time Low: è assolutamente imperdibile la data di chiusura del tour italiano della band, all'Orion di Roma, domenica 2 marzo 2014!

Dopo lo strepitoso successo ottenuto lo scorso giugno sul palco del Rock in Roma, come supporto dei Green Day, gli ALL TIME LOW tornano, infatti, nella capitale a conclusione di un tour di tre date (prima saranno a Milano e a Bologna).

La band, ha recentemente rilasciato una versione deluxe del suo ultimo album dal titolo "Don't Panic: It's Longer Now". La nuova release è accompagnata da materiale inedito, tra cui il singolo "A Love Like War"  - che dà  il nome al tour e che vede la collaborazione di Vic Fuentes, frontman dei Pierce The Veil, il cui video ha già  totalizzato oltre 3 milioni di visualizzazione su YouTube.

Gli ALL TIME LOW sono una vera e propria band di culto: tour sold out in tutto il mondo, innumerevoli collaborazioni illustri, canzoni composte per colonne sonore e decine di ospitate tv e talk show. Dal primo EP all'ultimo disco, la loro fan base, grazie al contatto diretto e costante che la band ha con il proprio pubblico, è diventata enorme seguendo il connubio divertimento e buona musica che caratterizza da sempre ogni loro esibizione.

Gli special guest che accompagneranno la band statunitense sul palco dell'Orion: gli inglesi Blitz Kids e i nostrani The Anthem.

La storia racconta che i Blitz Kids nascono come centinaia di band simili: compagni di scuola con il desiderio di trasformare la passione per la musica in un sound proprio. Ma dove questa band differisce dalle altre è nella loro attenzione, unità  ed ambizione, caratteristiche uniche di questa rock band britannica, arrivata ora al terzo album in studio "The Good Youth". 

Il nuovo album vede questi quattro giovani inglesi sfruttare pienamente il potenziale mostrato fin da subito al pubblico. Registrato negli Stati Uniti con John Fieldmann, mantiene una essenza puramente britannica. E' un album grintoso, pieno di esplosioni liriche di un'onestà  unica che rende il disco pienamente maturo. Gli appuntamenti con gli All Time Low, daranno quindi la possibilità  di ascoltare e vedere la band in azione in Italia, alla scoperta di questa nuova promessa del punk rock internazionale! 

I The Anthem, giovane band rock pop capitolina, nascono nel 2005. Dall'inizio della carriera hanno rilasciato due EPs "A Fake Wolf Isn't Even A Dog" nel 2007, e "The Anthem" nel 2009. Bisogna aspettare il 2012 per il loro album di debutto "High Five" che consente alla band di emergere come una delle nuove realtà  più interessanti nell'underground italiano, forti di canzoni caratterizzate da melodie catchy, giri di chitarra esplosivi e ritmi incessanti.  Dopo un intenso 2012, forte di un tour Europeo a Marzo, un tour Italiano a Maggio, un tour in Russia e Ucraina a Ottobre, e svariatissime altre esibizioni come opener per realtà  internazionali quali You Me At Six, The Maine e Young Guns, la band ha recentemente concluso il "Punk Is Dead Tour" con Vanilla Sky e The Electric Diorama, riscuotendo parecchio interesse a livello nazionale. Le tre date con gli All Time Low si inseriscono nella promozione del nuovo disco in previsione d'uscita Aprile 2014, dal quale sono già  stati pubblicati due singoli "Blame it on yourself" e "West Coast Pride".

ALL TIME LOW + BLITZ KIDS + THE ANTHEMS

Orion Club, 2 Marzo 2014

Apertura porte h 19:00

Inizio concerti h 20:00

Orion

WWW.ORIONLIVECLUB.COM

info: Tel. 06 89013645

Riferimenti per la data romana:

WWW.THE-BASE.IT

Info: Tel. 06.54220870

Info diversamente abili: Tel. 06.54220870   

Circuiti di prevendita: Ticketone, Booking Show

Fonte: Ufficio Stampa Daniele Mignardi Promopress Agency  




Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.