Home News News Robert Plant And The Sensational Space Shifters: a luglio in Italia per tre date


In seguito al sensazionale tour estivo 2013, Robert Plant ha annunciato le prime date del suo tour europeo 2014 insieme a The Sensational Space Shifters. Il tour sarà in supporto del nuovo album, che verrà pubblicato quest’anno, e farà tappa in diversi paesi d’Europa, tra cui Russia, Irlanda, Germania, Austria e molti altri.

Tre le date previste in Italia, nel mese di luglio: l’11 al prestigioso Pistoia Blues Festival, giunto alla sua trentacinquesima edizione, il 12 alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, e il 14 all’Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta (Padova).   Sul palco insieme a Robert Plant, The Sensational Space Shifters: Justin Adams – chitarra, bendir, voce; John Baggott – tastiere; Juldeh Camararitti (violino africano a una corda), kologo (banjo africano), tamburo parlante, voce; Billy Fuller – basso, voce; Dave Smith – batteria e percussioni; Liam 'Skin' Tyson – chitarra, voce.   Ad aprire tutti i concerti di Robert Plant and The Sensational Shape Shifter saranno i North Mississippi Allstars, band rock’n’roll con richiami blues, formata nel 1996 dai fratelli Luther e Cody Dickinson, figli della leggenda musicale di Memphis, Jim Dickinson.  

I biglietti per le date di Pistoia e Piazzola saranno in vendita dalle 12:00 di venerdì 31 gennaio sul sito www.livenation.it e tramite il circuito TicketOne www.ticketone.it. A breve disponibili anche i biglietti per il concerto romano.  

Per maggiori informazioni: Live Nation Italia (02.53006501 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. www.livenation.it)   

Fonte: Ufficio Stampa Live Nation  




Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.