Roberta Carrieri: da oggi è online il video del brano "Ragazze Stupide" della cantautrice pugliese

Stampa


Da oggi, martedì 17 dicembre, è online il video di “Ragazze Stupide”, il nuovo singolo della cantautrice pugliese ROBERTA CARRIERI che, con leggerezza e un look da “corsara dell’amore”, racconta di quelle donne che, a causa della loro esuberanza (o forse della loro intraprendenza), fanno fuggire gli uomini.
Il brano “Ragazze Stupide”, disponibile in streaming e digital download, è tratto dall’ultimo album dell’artista “Relazione Complicata”.

http://www.youtube.com/watch?v=M8JyyMW2Aos

Ragazze Stupide” è un video divertente, ironico e frizzante proprio come la cantautrice pugliese che, con la direzione del regista Nicola Masciullo e la  partecipazione delle danzatrici Letizia Fata e Teresa Tota, è riuscita a raccontare, in tipico “stile Carrieri”, un’altra sfumatura dell’universo femminile.

«La canzone  “Ragazze Stupide” racconta Roberta Carrieri - è una mia reinterpretazione di un pezzo “Stupid Girl”  di Miss Lì. Io ho cambiato il testo e riadattata la struttura. Le “ragazze stupide” sono quelle che ridono così forte, da fare fondamen talmente paura agli uomini. Nel testo della canzone dico "che non sono come me" mentre è evidente che intendo esattamente il contrario!».

Relazione complicataè un album composto da tredici tracce inedite, compreso il brano “S. Pietro”, scritto per Roberta Carrieri da Davide Van de Sfroos. L'album, che affronta con leggerezza ed ironia il tema delle dipendenze affettive (ispirandosi al libro “Donne che amano troppo” di Robin Norwood), vede la partecipazione della band rockabilly Rock’n’Roll Kamikazes (gruppo capitanato dell’ex frontman degli Hormonauts Andy Macfarlane) e della band brasiliana Selton.

Roberta Carrieri è un’artista pugliese poliedrica. La capacità di unire poesia, musica e performance teatrale l’ha portata, negli anni, a calcare i palchi di tutto il mondo e a collaborare sempre con grandi artisti. Roberta matura una grande esperienza performativa con le compagnie Teatro Kismet OperA e il gruppo musical-teatrale Quarta Parete. Diventa poi la voce dei Fiamma Fumana, riconosciuto gruppo di world music attivo soprattutto negli Stati Uniti e in Canada.  Partecipa al film documentario "Di Madre in Figlia" prodotto da Davide Ferrario, presentato in anteprima al Toronto Film Festival nel 2008 e poi al Torino Film Festival, e collabora nella performance di interazione fra disegno e musica dal titolo "Tres!" con Davide Toffolo (Tre Allegri Ragazzi Morti). Nel 2009 esce il suo primo album da solista, Dico a tutti così (X-Beat/Goodfellas), che vanta la partecipazione di Cesare Basile, Rodrigo D'Erasmo, Davide Toffolo e Mauro Ermanno Giovanardi. Si esibisce in Francia, in Belgio e negli Stati Uniti (Arizona, New Mexico, California e Yutah). Nel 2010 inizia a collaborare con Davide Van de Sfroos, prendendo parte a uno dei brani del disco “Yanez”, “Dove non basta il mare”, e partecipando all’omonimo tour come ospite speciale. Nel luglio 2012 partecipa al Festival di Avignon Off, Francia.

http://www.robertacarrieri.com/

Fonte: Ufficio Stampa Parole e Dintorni




Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.