Home News News Lorde: al primo posto dei singoli più venduti in Italia con "Royals"

Lorde: al primo posto dei singoli più venduti in Italia con "Royals"


Sarà disponibile il 3 dicembre in tutti i negozi tradizionali e digitali “Pure Heroine”, l’album  già al vertice delle classifiche principali di tutto il mondo della debuttante Lorde,  la 17enne neozelandese che si è fatta conoscere con il singolo “Royals”, brano con cui ha venduto più di 2 milioni di singoli sbaragliando tutta la concorrenza.

Il singolo che da settimane è una presenza costante nella Top Ten dei brani più trasmessi dalle radio italiane è al 1 posto dei singoli più scaricati nel nostro paese di questa settimane (fonte Music Charts - GfK Retail and Technology) ed è ormai talmente popolare in tutto il mondo da essere stato scelto come colonna sonora dello spot Samsung con protagonista il calciatore Messi.

Questa la tracklist di “PURE HEROINE”: 1. Tennis Court, 2. 400 Lux, 3. Royals, 4. Ribs, 5. Buzzcut Season, 6. Team, 7. Glory And Gore, 8. Still Sane, 9. White Teeth Teens, 10. A World Alone

Scoperta all'età di 12 anni da un talent scout della A&R, Scott Maclachlan, Lorde ha iniziato il suo sviluppo artistico lavorando già da subito con diversi compositori. Il brano "Royals" nel giro di pochi giorni, si è piazzato al vertice della classifica Neozelandese per 3 settimane, assieme ad altri 3 suoi brani (Tennis Court e altri 2 brani estratti da The Love Club Ep), facendo diventare Lorde la prima artista Neozelandese ad avere 4 propri brani contemporaneamente nella top 20. A seguito dell’uscita di “Royals” in America, a Giugno 2013, in una sola settimana Lorde ha venduto 85 mila copie.

Fonte: Ufficio Stampa Universal Music




Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.