Home News News Vena: in release oggi "Brucia Amore Brucia" e "La Grinta"

Vena: in release oggi "Brucia Amore Brucia" e "La Grinta"


Si affacciano sulla scena cantautorale italiana con un sound fresco ed elettronico, danzereccio. Sono piemontesi, come i Subsonica. Sono giovani, come i One Direction, ma fra le loro influenze citano Afterhours insieme a Justice, Battiato, Pendulum, Cyberpunkers, Nerve, Bluvertigo, Skream, Chemical Brothers, The Knife. 



VENA escono oggi con 'GRINTA', primo singolo tratto dall'EP "BRUCIA AMORE BRUCIA' disponibile su iTunes, sotto etichetta Dysfunction Recordings/Zeta Factory, promozione e-grapes promotion.

VENA nascono nel 2010 come alternative rock band italiana, per abbracciare, un anno dopo, la svolta elettronica, forse dettata dalle influenze scandinave del batterista, allora studente di Conservatorio in Danimarca. 

Fatto sta che il giovane combo di Novara ci regala oggi, con "BRUCIA AMORE BRUCIA" un EP moderno, in cui si fonde l'accurata ricerca testuale, dal sapore "bertolucciano", neo-esistenzialista, a ritmi e metriche da nuova ossessione. Poesia e discoteca. Estetismo e delicata violenza. Amore e ricerca di verità attraverso le crepe decadenti di una città in particolare, Milano, a cui i VENA dedicano più di un verso. 

Citano il regista Pietrangeli di “Io la conoscevo bene” nel video di "LA GRINTA", dal gusto pop e quasi pubblicitario nel suo linguaggio: un gruppo di ragazze, presumibilmente studentesse universitarie, si preparano per una serata cercando piaceri, conferme e risposte. Stordimento, distorsione. Dramma. La poetica dei VENA offre uno sguardo indulgente, anche se crudo, sulla bellezza di una generazione in cui vanità e amore sembrano in qualche modo incontrarsi anziché essere in conflitto fra loro.

Fonte: Ufficio Stampa E-Grapes Promotion




Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.