Home News News Sting: da venerdì 13 settembre in radio il singolo "And Yet"

Sting: da venerdì 13 settembre in radio il singolo "And Yet"


Sarà in radio da venerdì, 13 settembre, “And Yet”, il brano inedito di Sting che anticipa l’uscita del nuovo disco di studio del cantautore inglese, vincitore di 16 Grammy® Award, che si intitolerà “The Last Ship” e sarà disponibile nei negozi tradizionali e in digitale dal 24 settembre.

“THE LAST SHIP”, già ordinabile su iTunes (acquistando il disco si riceverà subito il singolo), è il 12mo album di studio della carriera di STING e arriva a circa 10 anni di distanza dal precedente lavoro di inediti “Sacred love” del 2003 e a distanza di due anni dall’ultimo cd “Symphonicities” del 2010.

“The Last Ship” è prodotto da Rob Mathes (Sting, Eric Clapton, Elton John, Lou Reed, Carly Simon) e mixato da Donal Hodgson e sarà disponibile in diverse versioni: una versione standard disponibile in fisico e in digitale, una versione deluxe anch’essa disponibile in fisico e in digitale e una versione super deluxe in vendita in esclusiva su Amazon. A queste si affiancherà un vinile con i 12 brani compresi nella versione standar.

“The Last Ship” è un concept album frutto di quasi 3 anni di intenso lavoro pieno di ricordi che veleggiano attraverso la chiusura dei cantieri n avali di Wallsand, quella periferia nord di Newcastle dove Sting è nato e cresciuto, soffermandosi sulla crisi economica che ha colpito la città per poi fare rotta verso un luogo poetico in cui riflettere sul tempo che passa, sulla famiglia, la complessità delle relazioni, sull’importanza del lavoro e dei legami, attingendo ai ricordi d’infanzia e agli anni della maturità di Sting legati, appunto, ai cantieri navali di Wallsend.

Nonostante sia un racconto di quello che Sting ha vissuto e visto nella sua vita, “THE LAST SHIP” è un lavoro meno personale e più maturo rispetto ai precedenti.

Fonte: Ufficio Stampa EMI Music




Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.