Home News News MEI: Management del Dolore Post Operatorio è la band live dell'anno

MEI: Management del Dolore Post Operatorio è la band live dell'anno


Miglior Artista Live dell’Anno: Management del Dolore Post Operatorio- Premio al Mei 2.0 di Fine Settembre a Faenza

Il Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti ha scelto l’artista live dell’anno: dopo Nobraino, Paolo Benvegnu’ e Cristina Donà che hanno vinto le ultime tre edizioni, si aggiunge quest’anno la band del Management del Dolore Post Operatorio per il suo live dirompente e di grande impatto che ha suscitato grande attenzione e un grande dibattito durante la stagione appena conclusa.

Il Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti ha scelto l’artista live dell’anno: dopo Nobraino, Paolo Benvegnu’ e Cristina Donà che hanno vinto le ultime tre edizioni, si aggiunge quest’anno la band del Management del Dolore Post Operatorio per il suo live dirompente e di grande impatto che ha suscitato grande attenzione e un grande dibattito durante la stagione appena conclusa.

Management del Dolore Post Operatorio  hanno superato quest’anno le 100 date live a poco più di un anno da "Auff!!", prima release ufficiale targata MArteLabel. I Management del Dolore Post-Operatorio sono adesso occupati nella registrazione del prossimo album, uscita prevista per l'autunno 2013 e nel frattempo hanno dato alla luce il primo singolo che andrà a far parte del nuovo disco: "La pasticca blu".

La band abruzzese è entrata di diritto tra le formazioni più interessanti del panorama nostrano, dimostrando di avere, oltre ad una particolare capacità compositiva, un indiscusso impatto live. In loro la teatralità e l’ironia si fondono insieme per dar vita ad una rappresentazione fisica e sonora dell’esistenza, che preannuncia un’esibizione intensa e adrenalinica in cui non lasceranno spazio all’immaginazione.

Segnalati in ordine alfabetico dagli oltre 100 direttori artistici di festival e contest italiani per indipendenti ed emergenti, ecco i 10 artisti che hanno ricevuto il maggior numero di preferenze per il loro live per la stagione 2012/2013, tra i quali è stato selezionato il Management del Dolore Post Operatorio. Si tratta di: 
Luca Bassanese, Paolo Benvegnu’, Cheap Wine, Dimartino, Eugenio Finardi, Il Teatro degli Orrori, Lo Stato Sociale, Management del Dolore Post Operatorio, Stazioni Lunari e The Cyborgs.

Seguono tantissimi altri nomi con meno segnalazioni. Si tratta di dieci nomi di indubbia qualita’ e di diversa provenienza sia stilistica che generazionale fornendo così una fotografia piu’ vasta e interessante possibile del live indipendente ed emergente di oggi. Il Mei, tra dieci nomi che sostanzialmente si equivalgono, tralasciando i nomi noti e affermati, ha scelto coloro tra quelli emergenti in ascesa che hanno avuto la maggiore capacità di accendere l’attenzione sulla nuova musica emergente italiana.

Il Management del Dolore Post Operatorio sarà premiato sabato 28 settembre  a Faenza alla nuova edizione del Mei 2.0, che si terrà dal 27 al 29 settembre.

 

Fonte: www.meiweb.it

 


Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.