Home News News Oxjam: prosegue fino al 31 agosto la maratona per band e dj a sostegno di Oxfam


Un concerto a Londra, un viaggio a Sarajevo, la produzione di un disco, una cena con il testimonial Saturnino, un provino, una photosession: questi i premi per le band e dj che si attiveranno contro fame e ingiustizia partecipando a Oxjam!

Prosegue fino al 31 agosto la “maratona musicale” della Ong Oxfam Italia “Oxjam - music for a change” che chiede a tutte le band e dj d’Italia di iscriversi al più presto e impegnarsi in prima persona contro fame e ingiustizie. Come? Suonando! La musica è uno dei canali più potenti di comunicazione e sensibilizzazione per temi quali la penuria di risorse nel pianeta, lotta alla fame, sostegno a piccole produzioni agricole nel sud del mondo. Oxfam Italia mette a disposizione premi importanti per tutte le band che si impegneranno con Oxfam nel diffondere questi temi e partecipare ad una raccolta fondi. Per partecipare è sufficiente iscriversi sul sito www.oxfamitalia.org/oxjam e scaricare tutti i materiali a disposizione per gli iscritti. Si chiede ai partecipanti di suonare, esibirsi, cogliere qualsiasi occasione e crearne di nuove per invitare il pubblico a piccole donazioni in favore di Oxfam.

Per le band più virtuose in palio premi prestigiosi: un concerto a Londra in occasione dell’Oxjam inglese, un viaggio in Bosnia dove Oxfam è presente con esibizione a Sarajevo, la produzione di un disco, una cena con Saturnino, bassista di Jovanotti e coautore di grandi hit come Ombelico del mondo, Penso positivo e Baciami ancora, una photo sessione con Alessio Pizzicannella, fotografo di Neil Young, Rolling Stones, Metallica, R.E.M., U2, Coldplay, Oasis, Negrita, per Times, Rolling Stone, Guardian, Observer; un provino con Adele di Palma, prima manager di Fabrizio De Andrè di cui ha curato la prima tournée, tra i suoi management e collaborazioni: Gianna Nannini, Daniele Silvestri, Samuele Bersani, John De Leo, Ivano Fossati.

Premi importanti per una missione importante: raccogliere fondi per combattere l’ingiustizia della povertà nel mondo, lavorando perché tutti abbiano il potere e le risorse per costruire il proprio futuro.

Oxfam è una confederazione internazionale specializzata in progetti di sviluppo e aiuto umanitario. È nata in Inghilterra nel 1942 ad opera di persone impegnate nel sociale e di accademici dell’Università di Oxford. Nel marzo 2012 - dopo alcuni anni di affiancamento alla Ong toscana UCODEP, attiva da trent’anni nella cooperazione internazionale - è nata ufficialmente anche nel nostro Paese Oxfam Italia.

Sin dalle sue origini Oxfam a livello internazionale si è legata alla musica con un binomio forte quanto naturale: Radiohead, Coldplay, Annie Lennox sono alcuni degli “ambassadors” della ONG. Anche in Italia Oxfam, seppure con una breve vita, ha già stretto relazioni importanti nel mondo della musica e dello spettacolo, amplificando il ruolo cruciale della ONG nell’impegno verso uno sradicamento delle cause dell’ingiustizia della povertà e verso un miglioramento della vita di migliaia di persone con interventi innovativi e concreti attraverso programmi di sviluppo, interventi di emergenza in occasione di crisi umanitarie, attività educative e campagne di opinione.

www.facebook.com/OxjamItalia

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Fonte: Ufficio Stampa Oxfam Italia 




Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.