Home News News Green Day: aprono il Rock In Roma 2013 il 5 giugmo

Green Day: aprono il Rock In Roma 2013 il 5 giugmo


I Green Day (supporter All time Low) il 5 giugno al “Postepay Rock in Roma”. La band californiana più popolare al mondo, nel grande cast del “Postepay Rock in Roma 2013”. La vera e propria sorpresa di fine anno per tutti gli appassionati di rock con il Festival che promette un 2013 di altri sorprendenti annunci. L’attesa per tutti i fan di Billie Joe Armstrong, leader della band, è terminata!!!

 

A quattro anni di distanza dall’ultimo tour europeo, i GREEN DAY annunciano il loro ritorno in Italia con quattro concerti (Milano, Trieste, Roma e Bologna).  Il gruppo di Billie Joe Armstrong e compagni sarà a Roma il 5 giugno un’occasione davvero imperdibile per vedere e vivere dal vivo la “forza” della più grande punk band del mondo.

L’attesissimo “¡UNO, DOS, TRÉ, TOUR!” segue la pubblicazione della trilogia “¡UNO! - ¡DOS! - ¡TRÉ!”, composta dai tre album ¡UNO!, ¡DOS! e ¡TRÉ!, usciti rispettivamente il 25 settembre (ed entrato direttamente al numero 1 della classifica di vendita), il 13 novembre (entrato nella Top 5) e l’11 dicembre.  La trilogia “¡UNO! - ¡DOS! - ¡TRÉ!” è il seguito di “21ST CENTURY BREAKDOWN”, album vincitore del Grammy Award 2010 come Best Rock Album.

Gli All Time Low, celebre pop punk band americana “nata” tra i banchi di scuola a Baltimora, hanno iniziato con le cover dei gruppi punk rock come Blink 182 e New Found Glory, arrivando in breve tempo a comporre brani propri e al disco di debutto, “The Party Scene.

Tra accenni pop e chiari riff punk rock, non tardano a farsi notare nella scena musicale americana e nel 2009 esce il fortunato disco Nothing Personal acclamato dalla critica musicale che vede in questi giovani ragazzi non solo il solito gruppo pop punk adolescenziale ma dei musicisti di tutto rispetto. Nel 2011 il cantante Marc Shilling e soci, segnano il debutto su major firmando con la Interscope, con cui pubblicano l’album Dirty Work, (oltre 45.000 copie negli Stati Uniti nella prima settimana, piazzandosi al numero 6 della Billboard Chart).  Il 2012 segna un nuovo cambio di direzione con il ritorno della band all’etichetta indipendente che li seguiti sin dagli albori (la rinomata Hopeless Records) e con la pubblicazione del il quinto disco di studio, Don’t Panic: un ritorno alle origini in chiave melodica ed alternative punk rock.

Il 2013 sarà l'anno del "POSTEPAY ROCK IN ROMA", il grande festival estivo della capitale, tra i più attesi in Europa, con un cast di levatura mondiale: Green Day (5 giugno, supporter All Time Low); The Killers (11 giugno, supporter Stereophonics); Toto (21 giugno); Korn (25 giugno); Iggy&The Stooges (4 luglio); Max Gazzè (5 luglio, supporter Il Cile + Ilaria Graziano&Francesco Forni + Iotatòla); Rammstein (9 luglio, supporter Dj Joe Letz);  Arctic Monkeys (10 luglio, supporter Miles Kane e The Vaccines); Bruce Springsteen (11 luglio); , Mark Knopfler (13 luglio); The Smashing Pumpkins (14 luglio, supporter Mark Lanegan, Beware of Darkness); Atoms For Peace (16 luglio, supporters Owiny Sigoma Band); SKA-P (18 luglio, supporter Casino Royale); Deep Purple (22 luglio); Zucchero (24 luglio); Daniele Silvestri (25 luglio); Neil Young&Crazy Horses (26 luglio, supporter Devendra Banhart); Sigur Ròs (28 luglio); Blur (29 luglio).

Il“POSTEPAY ROCK IN ROMA è una produzione della THE BASE S.r.l., con la direzione artistica di Maxmiliano Bucci e Sergio Giuliani.

Per informazioni: www.postepayrockinroma.com - www.the-base.it

Tel. 06.54220870 - Info diversamente abili: Tel. 06.54220870

Fonte: Ufficio Stampa Daniele Mignardi Promopress Agency




Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.