Home News News Negramaro: il nuovo videoclip girato in slow motion è disponibile sul canale ufficiale Youtube e in rotazione sulle tv musicali


Sei volti, sei colori, sei espressioni, sei come il numero dei componenti della band: i Negramaro scelgono immagini suggestive e di grande impatto per il video de “Una Storia Semplice”, il nuovo singolo che dà anche il titolo alla loro prima omonima raccolta di hit con cui segnano i primi dieci anni di musica insieme. La clip è disponibile da oggi sulla pagina Youtube ufficiale della band www.youtube.com/negramaro e in rotazione sui canali tv musicali.

Ideato dai Negramaro e girato da Tiziano Russo interamente in “slow motion”, l’effetto cinematografico che permette di riprodurre un movimento ad una velocità di circa 40 volte più lenta del reale, il videoclip ripercorre simbolicamente la storia della band.

Raccontando passato, presente e futuro esclusivamente attraverso i volti di Giuliano, Ermanno, Emanuele, Andrea, Danilo e Andrea “Pupillo” in una sequenza emozionale di lacrime, sorrisi ed energia: utilizzato a 1000 fps, lo slow motion evidenzia ed enfatizza infatti ogni singolo movimento, dal granello di polvere che cade sugli occhi, alla goccia di vernice che scivola dal mento, alle lacrime che scendono sulle guance, con un effetto visivo estremamente coinvolgente.

In attesa di rivedere i Negramaro sul palco, il 13 luglio allo stadio di San Siro di Milano e il 16 luglio allo stadio Olimpico di Roma, sta riscuotendo grande successo l'iniziativa lanciata sul web dalla band che ha suggerito ai propri fan di immortalare in uno scatto Instagram la propria storia. Le centinaia di foto ricevute etaggate #lamiastoriasemplice sono raccolte sulla pagina ufficiale Facebook   www.facebook.com/negramaroOfficialPage/app_267091300008193.

Ancora una volta la "storia semplice" dei Negramaro si intreccia così con quella dei fan che seguono la band con passione e affetto dagli esordi ad oggi.

Fonte: Ufficio Stampa MN Italia




Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.