Home News News Willy Moon: in tour dopo la benedizione di Jack White, Milano unica data italiana


Beat, dubstep, uno stile inconfondibile, Willy Moon sarà in Italia il 20 Aprile 2013, al Factory di Milano per un concerto che fa parte del suo primo tour europeo come headliner, dopo un 2012 ricco di soddisfazioni che lo ha visto special guest del tour di Jack White nel Regno Unito.

William Sinclair, 23 anni, neozelandese naturalizzato londinese a 17 anni. Un'idea di suono da creare, un vintage rock che pare cristallizzato negli anni 50 riletto in chiave hip hop del secondo millennio: il musicista autodidatta trova il suono dentro di sè e diventa Willy Moon. Debutta nel 2011 con il singolo I Wanna Be Your Man, beat stile Bo Diddley, ma abrasivo e contaminato, seguito da Yeah Yeah, il singolo che viene scelto per lo spot dell'I-Pod di Apple e che dà anche il titolo al suo primo EP. Jack White lo nota e in luglio 2012 annuncia l'uscita del singolo successivo di Willy Moon Railroad Track con la propria etichetta "Third Man Record". Lo vuole anche come opening act in tour: arene sold out e un'attenzione crescente per  Moon, che finito il tour comincia a farsi conoscere anche negli Stati Uniti.

La fine de 2012 lo trova lanciato ed entusiasta in attesa del suo primo tour vero e proprio, che si apre con una data già sold out al XOYO di Londra il 12 febbraio e prosegue con altri show in Inghilterra in Marzo e in tutta Europa in Aprile 2013. Fra queste l'atteso appuntamento al Factory di Milano il 20 Aprile. Biglietti in prevendita nel circuito Ticketone.

20 Aprile 2013, al Factory di Milano Ingresso 18 euro + prevendita 

Inizio concerto ore 21.00

Special Guest: The Family Rain

Fonte: Ufficio Stampa Barley Arts

  




Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.