Home News News Devendra Banhart; supporter d'eccezione di Neil Young al Rock In Roma 2013


Sarà Devendra Banhart ad aprire l’attesissimo concerto di Neil Young & Crazy Horse, il 26 luglio al “Rock in Roma”.

 

Per Banhart, trentaduenne musicista-compositore e pittore statunitense, la musica è sempre stata una passione e la sua carriera rimane “un’avventura e un’esplorazione”, cosi gli piace definirla.

Neil Young & Crazy Horse hanno annunciato la tanto attesa réunion (in  Europa  a giugno e luglio) dopo l’ottima critica del recente doppio album "Psychedelic Pill"  e lo straordinario successo conseguito nel recente tour in Nord America.

Il tour toccherà l’Italia con due appuntamenti unici: “Lucca Summer Festival” e “Rock in Roma nella capitale, dove i “Crazy Horse” (Frank "Poncho" Sampedro, Billy Talbot e Ralph Molina) non hanno mai suonato e Neil Young manca da ben 20 anni.

Il 2013 sarà l’anno del “ROCK IN ROMA”, il grande festival estivo della capitale, tra i più attesi in Europa, con un cast di levatura mondiale: agli annunciati Bruce Springsteen, Mark Knopfler, Deep Purple, Rammstein, ToTo, Neil Young&Crazy Horse (supporter Devendra Banhart), Iggy Pop&The Stooges, Green Day, The Smashing Pumpkins, Korn, The Killers, Arctic Monkeys ((supporter Miles Kane), Sigur Ros, Blur, Max Gazzè, Atom For Peace, e altri se ne aggiungeranno!

Il “ROCK IN ROMA è prodotto dalla THE BASE S.r.l., con la direzione artistica di Sergio Giuliani e Maxmiliano Bucci.

Per informazioni: www.rockinroma.com - www.the-base.it

Tel. 06.54220870 - Info diversamente abili: Tel. 06.54220870

Fonte: Ufficio Stampa Daniele Mignardi Promopress Agency

 




Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.