Home News News Stefano Piro: già nei negozi il nuovo lavoro

Stefano Piro: già nei negozi il nuovo lavoro


Anticipato in radio dal primo singolo “V.E.P.”, è in vendita nei negozi tradizionali e digitali “Forme Di Vita Del Genere Umano a Colori”, il nuovo disco del cantautore milanese STEFANO PIRO.

In “FORME DI VITA DEL GENERE UMANO A COLORI” (distribuito da Venus) STEFANO PIRO propone 10 energici brani in cui mescola il genere cantautorale con elementi rock e swing. Questa la tracklist dell’album: “In bianco&# 8221;, “V.E.P.”, “Il labirinto di Napoleone”, “Il dirupo universale”, “Light song”, “6 gennaio”, “Virtus in medio”, “Funesto siero (invecchiato 10 anni)”, “Bianco”, “Hallebuia” (bonus track).

«In questo disco – racconta Stefano Piro –  si narra la vicenda di un uomo che viaggia dal buio ai colori grazie alla luce, dal peggio al meglio grazie all’amore, dalla morte alla vita grazie ad un senso».

STEFANO PIRO presenterà “FORME DI VITA DEL GENERE UMANO A COLORI” per la prima volta in concerto lunedì 29 ottobre alla Salumeria della Musica di Milano (via Antonio Pasinetti, 4 - ore 22.30 – ingresso 5 euro).

Il cantautore milanese salirà sul palco accompagnato dalla sua band: Francesca Risoli (cori), Marina Ladduca (cori), Edoardo De Angelis (violino), Tommaso Ferrarese (chitarra), Lorenzo Corti (chitarra), Alfredo Aliffi (basso) ed Eric Cisbani (batteria).

STEFANO PIRO, milanese d’origine e sanremese d’adozione, fonda a 14 anni il gruppo Lithium. Dopo un'intensa attività live nel ponente ligure anche con la Red Cat Swing Band, nel 2000 arriva con i Lythium al Festival di Sanremo, dove conquista il Premio della Critica e vince la classifica Radio e TV private con il brano “Noel”. Nel 2001 esce “Amaro” (Sony/Columbia), secondo lavoro firmato Lythium, col quale vince il Premio come Miglior Opera Prima.  Nel maggio 2006 invece è la volta del primo album solista “Notturno Rozz” (Warner C happell - Deltadischi). Nel 2008 crea una nuova formazione di rock psichedelico con Folco Orselli, il fidato Alessandro Sicardi e Claudio Domestico (Gnut) chiamata Armostage. Nel 2009 ultima le registrazioni di “Sun glasses under all stars” primo lavoro firmato Armonstage che porterà in scena in giro per l’Europa. Nel 2010 crea la colonna sonora di “Standing Army” (documentario sulle basi militari americane nel mondo).

www.stefanopiro

Fonte: Ufficio Stampa Parole e Dintorni




Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.