Home News News 60 Frame: il 24 Settembre esce il singolo d'esordio

60 Frame: il 24 Settembre esce il singolo d'esordio


Si intitola "L'Immagine Di Un Attimo" il singolo d'esordio dei 60 Frame, band marchigiana che mescola Rock e Hip Hop creando un inedito genere musicale.

Nascono nel 2010 a Comunanza, un piccolo centro della provincia ascolana. Il tastierista/cantante Giorgio Strada conosce i due rapper, MC, Lorenzo Giustozzi e Daniele Pacazocchi durante una sessione di registrazione in studio.

I tre, accomunati dalla voglia di creare uno stile di musica alternativo, decidono di provare a mescolare le loro influenze artistiche, per dare vita a qualcosa che si differenzi dalle produzioni musicali attuali, rompendo gli stereotipi secondo i quali ogni produzione musicale debba seguire e rispettare un determinato schema a seconda del genere di appartenenza. Coinvolgendo nel progetto il chitarrista Davide Di Luca, il bassista Riccardo Messi e il batterista Maurizio Diomedi, riescono a sviluppare quella che era l'idea di partenza: Canzoni con testi molto curati e musicalmente scorrevoli, ritornelli pop/rock melodici e molto aperti.

L'uso o quasi abuso di sintetizzatori e campionatori ne fanno una cornice affascinante. Il tutto diventa un mix tra Rock, elettronica e uno modo di fare hip hop del tutto personale.

Dopo quasi due anni di lavoro in studio i 60 Frame completano il loro primo album, di prossima uscita su etichetta RossoArancia con distribuzione EDEL.

Il singolo d'esordio è l'ultima canzone che è stata scritta dalla band in ordine cronologico. In passato era una composizione molto elettronica scartata dal gruppo. Ripescata e rivisitata, aggiunto un riff di tastiere ispirato alle colonne sonore dei film horror/thriller degli anni 70/80, è uno dei brani meno elettronici e quello più diretto con strofe molto corte e con il ricorrente uso del pianoforte e di arpeggiatori che compaiono in tutte le loro canzoni. Il testo è stato scritto in meno di 30 minuti.

Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.