Lo Staff di A&B

La redazione di Artists and Bands è composta da un team di competenti professionisti ed esperti conoscitori di musica: non solo fervidi appassionati ma anche musicisti in possesso di consolidate esperienze discografiche, giornalisti regolarmente iscritti all’Ordine, entusiasti collezionisti di materiale fonografico e memorabilia.

Amministrazione

Gianluca Livi

Gianluca Livi   -   Caporedattore

Compiti: direzione, recensioni, interviste, live report.

Generi di competenza: prog, southern rock, jazz, hard rock, heavy metal.

Gruppi Preferiti: Beatles, Crosby Stills Nash & Young, Genesis, Yes, Ezra Winston, Blackfoot, Allman Brothers Band, Pat Metheny, Badlands, Goblin, Porcupine Tree.

Altri interessi: storia, lettura, zombie, militaria, fumetti (Alan Ford, Martin Mystère, Ken Parker), cinema (Sergio Leone, Totò, Alien).

E-mail: redazione@artistsandbands.org

Breve curriculum: giornalista di formazione giuridica e socio-politica, critico musicale, collezionista di vinili, scrive fin da giovanissimo per la rivista Sound and Vision (collezionismo musicale) e contribuisce poco dopo alla nascita delle fanzines di prog Wings of SysyphusWonderous Stories.
Successivamente firma articoli per le pubblicazioni Paperlate (prog), Musikbox (anni '70), Rondò (jazz), Vintage (anni '60).

Nel corso della sua esperienza di giornalista musicale, intervista, tra gli altri, Bill Bruford (Yes, King Crimson), Patrizio Fariselli (Area), Rickey Medlocke (Lynyrd Skynyrd, Blackfoot).

Unendo la passione per la musica e i suoi studi in legge, consegue una laurea e un dottorato di ricerca discutendo tesi incentrate sul rapporto tra diritto d’autore e brevetto industriale ed è tra i primi in Italia a trattare il fenomeno del bootleg dal punto di vista squisitamente giuridico, pubblicando su riviste di settore studi di dottrina dedicati alla pirateria fonografica.

Approdato alla redazione di A&B nel 2009, ne diviene caporedattore agli inizi del 2015 con il chiaro intento di imprimere un taglio più specifico, sfruttando la sua esperienza di pubblicista maturata al servizio di altre testate, non soltanto a vocazione musicale. In tal senso, chiama a sé molti degli attuali redattori, scelti in base alla loro pregressa e consistente esperienza nel settore della critica discografica.

Recensisce tutto ciò che afferisce alla musica anche sulla piattaforma Amazon Italia nella cui graduatoria è al momento collocato al 69° posto su un totale di 10.000 recensori.

E’ co-fondatore degli Anno Mundi, gruppo hard & heavy ispirato alle sonorità degli anni ’70, considerati tout court il periodo aureo del rock, che ha pubblicato due vinili autoprodotti nonché un cd stampato e distribuito da BTF/Earshock e vanta partecipazioni alle compilation Kissed By Kiss e Metal Years vol 1 edite da Celtic Moon e Ace Records.

"Eric" G. Laterza   -   Amministratore, redattore

Compiti: recensioni, interviste, live report, foto, news.

Generi di competenza: hard rock, heavy metal classico, aor, progressive rock, rock italiano.

Gruppi Preferiti: Queensrÿche, Dream Theater, Whitesnake, Kiss, Coroner, Rush, Genesis, Loudness, Van Halen, Timoria.

Altri interessi: Cinema, Letteratura, Pittura, Fumetti.

E-mailericgl@artistsandbands.org

Breve curriculum: laureato, grafico, disegnatore, appassionato di fotografia, si interessa alla musica fin da giovanissimo quando, in pieni anni ’80, divenuto assiduo lettore di riviste come Ciao 2001, Metal Shock, HM, Tuttifrutti, Flash, comincia ad apprezzare artisti e gruppi del decennio precedente, considerati i veri custodi dell’essenza del rock.

Vanta esperienze di conduttore radiofonico in rubriche dedicate all'hard & heavy su Primavera Radio - Popolare Network e ha fornito attività di assistenza finalizzata alla promozione di concerti nel Sud Italia (più precisamente in Puglia e Basilicata), sempre con particolare riguardo alla compagine metal.

La sua presenza in qualità di prezioso "braccio destro" è stata richiesta con volitiva convinzione quale unica conditio sine qua non allorquando fu proposto all'attuale caporedattore, Gianluca Livi, di ricoprire il suo incarico direttivo.

Offre la sua preziosa opera di collaborazione ad Artists and Bands quale redattore (dal 2010) ed amministratore (dal 2013), alternando le vesti di competente critico di opere discografiche e musica dal vivo, a quelle di attendibile divulgatore di news e gossip musicali.

Andrea Marchegiani

Andrea Marchegiani   -   Amministratore, redattore

Compiti: recensioni, interviste, live report.

Generi di competenza: rock, jazz, fusion, sperimentale, progressive rock.

Gruppi Preferiti: King Crimson, The Police, Genesis, Frank Zappa, Area, Tool, The Mars Volta.

E-mail: andrea.marchegiani@artistsandbands.org

Breve curriculum: è uno dei collaboratori storici di Artists and Bands, fin da subito attivo come prezioso redattore, successivamente, seppur per breve periodo, in qualità di coordinatore.
Al momento, è certamente riconosciuto dall'attuale Caporedattore quale una delle figure chiave della redazione, efficiente collaboratore del quale non si può assolutamente fare a meno, preziosissimo non solo nelle vesti di critico musicale ma anche in qualità di competente tecnico a cui è demandato il compito di risolvere qualsiasi problematica afferente all'informatica, dall'inserimento materiale dei contributi di ciascun collaboratore, all'architettura interna ed esterna della rivista.


Redazione

Paolo Marchegiani

Paolo Marchegiani   -   Redattore

Compiti: recensioni, live report.

Generi di competenza: jazz, rock, sperimentale.

Artisti preferiti: John Coltrane, Miles Davis, Ennio Morricone, King Crimson, Soft Machine, Area.

E-mail: paolo.marchegiani@artistsandbands.org

Breve curriculum: classe '77,  spinto dalla sua innata passione per la musica, è tra i primissimi ad entrare nella redazione di Artists & Bands, della quale è stato per breve periodo il coordinatore.

Continua ad amare incondizionatamente la testata, scrivendovi ininterrottamente dalla sua nascita e contribuendo al materiale inserimento dei lavori nella piattaforma.

Daniele Ruggiero

Daniele Ruggiero   -   Redattore

Compiti: recensioni, live report.

Generi di competenza: rock, hard rock, heavy metal, death metal.

Gruppi Preferiti: Queen, Beatles, Led Zeppelin, Fabrizio de Andrè, Pearl Jam, Nirvana, Korn, Iron Maiden, Joy Division, Pink Floyd, Metallica, Deftones, Marilyn Manson, Meshuggah, Behemoth, Muse, Slayer.

Altri interessi: lettura (Charles Bukowski su tutti), poesia, natura, arte, fumetti, mostri, birra.

E-mail: danieleruggiero@rocketmail.com

Breve curriculum: classe '80, folgorato dalla voce di Freddie Mercury, si appassiona sin da piccolo alla musica, di cui apprezza le molteplici sfumature, arrivando a prediligere principalmente rock ed heavy metal, non disdegnando anche altri generi musicali, dal metal estremo al punk, giungendo fino alla wave e, addirittura, al cantautorato italiano.
Ama frequentare concerti mentre non sopporta le discoteche e la musica commerciale.
Colleziona cd e vinili e, per puro vezzo personale, si diletta nello scrivere poesie.
Giunge alla redazione di A&B nel Settembre 2015 dopo aver letto una recensione sul portale italiano di Amazon, ove spesso alcuni membri dell'attuale staff, caporedattore in testa, pubblicano i loro scritti in contemporanea.

Roberto Cangioli

Roberto Cangioli   -   Redattore

Compiti: recensioni, interviste, live report.

Generi di competenza: jazz, acid-jazz, lounge, smooth-jazz, new age, pop, rock, post-rock, alternative, indie, elettronica.

Gruppi/artisti: Pat Metheny, Genesis, Pet Shop Boys.

Altri interessi: letteratura, fantascienza, libri, hi-fi..

e-mail: roberto.cangioli@gmail.com

Breve curriculum: appassionato di musica fin da giovanissimo, studia pianoforte e, successivamente, armonia e direzione di coro presso l’Istituto Ambrosiano di Musica Sacra di Milano.

Nel 1984 co-fonda la storica fanzine di rock progressivo Paperlate, per la quale organizza aspetti redazionali e firma interviste, live report, recensioni. Nel 1993 il progetto viene trasformato in associazione culturale, con l’intento di promuovere eventi dal vivo nonché iniziative di stampo formativo ed intellettuale.

Dal 2000 diviene music contributor per Pride, il più importante magazine italiano di cultura gay.

Collabora con Radio Popolare ove cura occasionalmente una rubrica musicale per la trasmissione L’Altro Martedì.

Nel corso della sua esperienza di critico e divulgatore musicale, si pregia di aver intervistato, tra gli altri, Neil Tennant (Pet Shop Boys), Skunk Anansie, Enrico Ruggeri.
Approda alla redazione di A&B nell'Aprile 2015 su convinto interessamento dell’attuale caporedattore che ne apprezza la professionalità e la serietà sin dai tempi di Paperlate (ove, paradossalmente, anni prima si era verificato il procedimento inverso, avendo Roberto proposto a Gianluca di fornire il suo contributo alla rivista).

Giuseppe Artusi

Giuseppe Artusi   -   Redattore

Compiti: recensioni, articoli retrospettivi, monografie, interviste.

Generi di competenza:  musica anni ’60, ’70, ’80 (progressive, rock, folk, avanguardia, elettronica, jazz fusion, pop); stereofonia e hi-fi; artwork; collezionismo.

Gruppi Preferiti: Jethro Tull, Yes, Led Zeppelin, King Crimson, Genesis, PFM, Tears for Fears, EL&P, Pink Floyd, Mahavishnu Orchestra, Popol Vuh, Tangerine Dream, John Martyn, Mike Oldfield, The Blue Nile, The Waterboys, Planxty e decine d’altri.

Altri interessi: filosofia, letteratura, arte, cinema.

Breve curriculumclasse ’59, insegnante dal 1983, autore di testi scolastici, vanta esperienze quale collaboratore ne L’Avanti della Domenica, conduttore di trasmissioni radiofoniche per diverse emittenti libere tra la fine degli anni ‘70 e l´inizio degli anni ’80, formatore e relatore in conferenze (anche su temi afferenti alla musica).
Appassionato di musica sin dal 1973, colleziona vinili e cd con particolare riguardo alle riedizioni, riletture e ripubblicazioni di album storici, in particolare di edizioni giapponesi e da collezione, delle quali valuta con immutata passione sia la qualità sonora, sia l'aspetto legato all'artwork.
Cooptato nel Giugno 2015 da Gianluca Livi, attuale caporedattore - che ne ha apprezzato il ruolo di efficace commentatore di opere musicali nelle piattaforme Amazon Italia e UK (relativamente alla prima, nel momento in cui il presente profilo viene compilato, e´ collocato al 34° posto su un totale di 10.000 recensori) - è fermamente convinto che il compito di un critico sia quello di informare il lettore, offrendo un punto di vista e spunti di riflessione che aiutino all’ascolto ragionato, alla conoscenza o alla (ri)scoperta di dischi, artisti, generi e fenomeni musicali, oltre che, naturalmente, esprimere una valutazione di qualità tecnica dei prodotti pubblicati.

Gianluca Renoffio

Gianluca Renoffio   -   Redattore

Compiti: recensioni, live report, monografie.

Generi di competenza: prog (classic rock, post rock, alternative, nordic rock), hard rock, blues, classica, southern rock, sperimentale, musica italiana (historical bands, cantautorale).

Gruppi Preferiti: Banco del Mutuo Soccorso, Jethro Tull, Van der Graaf Generator, Porcupine Tree, Anglagard, Gentle Giant, Metallica, Skunk Anansie, Deep Purple, Doll, Radiohead.

Altri interessi: arte primo novecento, lettura, fumetti, letteratura per l'infanzia ed illustrazioni.

Breve curriculum: classe 1959, laureato in Ingegneria elettronica, ha approfondito il suo amore per la musica fin dagli anni '70, dapprima come musicista/chitarrista, poi in qualità di critico musicale nella redazione di Paperlate (prog) da egli considerata, non a torto, la “bibbia” della musica immaginifica, per la quale intervista diversi artisti, fra i quali Ian Anderson (Jethro Tull), Gianni Nocenzi (Banco del Mutuo Soccorso), Peter Hammill (Van Der Graaf Generator).

E' stato webmaster del Banco del Mutuo Soccorso e ha realizzato assieme a Vittorio Nocenzi il progetto Le chiavi segrete della musica, una serie di seminari multidisciplinari destinati alle scuole superiori aventi sia lo scopo di promuovere la musica come "arte sovrana" della comunicazione giovanile, sia la trattazione, in termini dinamici ed interdisciplinari, di altre forme di espressione artistica (pittura, teatro e poesia).

Agli inizi degli anni 2000 ha fondato l'etichetta discografica Ribes Multimedia Art, di cui è stato anche amministratore, grazie alla quale ha prodotto vari dischi e progetti, collaborando, tra gli altri, con la poetessa Alda Merini.

Attualmente suona ne La Nuova Creazione, band le cui origini risalgono agli anni '70, che ha recentemente pubblicato il disco Harleking, riedizione dell'omonima opera rock risalente al 1979.

Entra nella redazione di A&B nel Maggio del 2015 su proposta di Roberto Cangioli, che lo aveva apprezzato per anni come prezioso collaboratore della citata rivista Paperlate.

Alex Marenga

Alex Marenga   -   Redattore

Compiti: recensioni, live report, monografie.

Generi di competenza:  elettronica (i.d.m., electro, techno, breakbeat, glitch, ambient, experimental, minimal), sperimentale (improvvisation, free-jazz, noise, minimalismo), soundtrack, post-rock, jazz-rock, prog-rock (krautrock, psychedelic, Canterbury, band storiche).

Gruppi Preferiti: Kraftwerk, Brian Eno, Autechre, Ryoij Ikeda, Karlheinz Stockhausen, Robert Fripp, Miles Davis, Aphex Twin, Ennio Morricone, John Carpenter.

Altri interessi: cinema, arte contemporanea, serie-tv, fantascienza, horror.

Breve curriculum: classe '64, compositore e chitarrista, laureato in Scienze della Comunicazione, conduttore e autore radiofonico, ha  ideato e diretto format su varie emittenti romane (l’ultima delle quali è attualmente trasmessa da Radio Città Aperta di Roma) nonché documentari, video clip, colonne sonore per il cinema e il teatro.

Membro fondatore della label indipendente Eclectic Productions, ha promosso e partecipato a vari progetti musicali e multimediali come AmptekEntropiaFrammenti di Caos e, andando più indietro nel tempo, Simmetrie ed Epsilon Indi (due tra i gruppi precursori di New Prog italiano), realizzando decine di dischi e collaborando con alcune figure prestigiose della musica creativa italiana.

È stato tra i direttori artistici del festival di musica elettronica Calcatronica (a Calcata, nel viterbese) e di innumerevoli altre iniziative culturali e musicali.

In qualità di critico musicale ha intervistato diversi artisti, tra i quali preme citare Daevid Allen (Gong), Ian Anderson (Jethro Tull) e Bill Laswell.

Nel giugno del 2015 confluisce nella redazione di A&B conosciuta grazie ad una recensione dedicata ai citati Entropia – su interessamento del batterista Ugo Vantini (DivaeBalletto di BronzoEzra Winston, Vu-Meters), al quale l’attuale caporedattore si era rivolto, in cerca di esperti di musica elettronica.

 

Bartolomeo Varchetta

Bartolomeo Varchetta   -   Redattore

Compiti: recensioni, interviste, live report.

Generi di competenza: fusion, jazz, classica, rock, metal, prog, country-rock.

Gruppi Preferiti: Pink Floyd/Roger Waters, Dream Theater, Porcupine Tree, Fates Warning, Pain of Salvation, Lynyrd Skynyrd, Al Di Meola, Steve Smith/Vital Information, Aziza Mustafa Zadeh, Joshua Redman.

Altri interessi: cinema, lettura, sport, bricolage.

E-mail: bartolomeo.varchetta@libero.it

Breve curriculum: Laureato in Ingegneria Civile, appassionato di musica fin dall'adolescenza, vanta una pregressa esperienza come tecnico del suono di un complesso musicale. 
Appassionato di prog, con particolare riferimento agli anni '70 - pur non disdegnando l'ascolto di sonorità più moderne, in tutte le estese varianti - segue con rinnovato interesse anche la fusion, il jazz e la musica classica. 
Recensisce su Amazon Italia prodotti audio e supporti fonografici, ottenendo un discreto riscontro soprattutto per quel che concerne il settore Hi-Fi. Da attento e meticoloso audiofilo, inserisce sempre nelle sue recensioni puntuali commenti sulla qualità delle registrazioni.
Giunge alla redazione di A&B proprio leggendo una recensione sulla piattaforma Amazon, ove spesso alcuni membri dell'attuale staff, caporedattore in testa, pubblicano i loro scritti in contemporanea.

Valentino Butti

Valentino Butti   -   Redattore

Compiti: recensioni.

Generi di competenza: progressive rock.

Gruppi Preferiti: Yes, Genesis, King Crimson, Van der Graaf Generator, Rush, Pfm, Orme, Banco, Camel, Lynyrd Skynyrd.

Altri interessi: libri (viaggi, storia, politica), storia dell'arte, fumetti (Tex, Zagor), subbuteo.

Breve curriculum: classe '70, si appassiona alla musica di qualità dopo aver assistito al concerto tenuto dai Pink Floyd a Torino nel 1988, dopo il quale inizia un rapidissimo recupero del materiale progressivo d'annata.

La passione si estende al new prog italiano, grazie anche all'avida lettura di fanzine specializzate, tra le quali preme menzionare quantomeno PaperlateArlequins.

Divide la sua attività di critico musicale (principalmente incentrata sulla stesura di recensioni e, più occasionalmente, di interviste) tra la citata rivista Arlequins, ancorché mutata in portale on-line, con cui collabora ormai da tempo, e Artists and Bands, presso la cui redazione giunge su interessamento dell'editore/webmaster Salvatore Siragusa.

Gabriele Martelli

Gabriele Martelli   -   Redattore

Compiti: recensioni, live report.

Generi di competenza: prog, jazz (free, jazz rock), hard rock, blues, southern, soul, funk, sonorizzazioni, sperimentale;

Gruppi Preferiti: Area, King Crimson, Crosby Stills Nash & Young, AC/DC, Black Sabbath, Jimi Hendrix, Van der Graaf Generator, Black Widow, Gentle Giant

Breve curriculum: laureato al DAMS (Discipline delle Arti della Musica e dello Spettacolo) di Bologna con tesi su Déjà Vu e 4 Way Street di Crosby, Stills, Nash & Young, è un appassionato collezionista di dischi nonché assiduo frequentatore di locali ove viene suonata musica ad ampio raggio, dal rock al jazz, dal blues all'heavy metal.

In qualità di chitarrista e compositore, milita da anni nei PropheXy, band bolognese autrice di una miscela di rock, prog e jazz-rock che ha aperto dal vivo per New TrollsLe OrmeOsannaLocanda delle Fate e vanta collaborazioni dal vivo con Richard Sinclair (Caravan) e Freak Antoni (Skiantos).

Giunge nell'Aprile del 2015 alla redazione di A&B conosciuta grazie ad una recensione di un album dei citati PropheXy – su lusinghiera proposta di Gianluca Livi, attuale caporedattore (che aveva firmato la rece di cui sopra).

Luca Driol

Luca Driol   -   Redattore

Compiti: recensioni, interviste, live report.

Generi di competenza:  progressive, rock in generale, jazz.

Gruppi Preferiti: Steely Dan, Cardiacs, The Residents, Mr. Bungle, Joni Mitchell, Oregon, Banco del Mutuo Soccorso, Frank Zappa, Area, Love, Charles Mingus, Rush, Voivod, Gentle Giant, Claude Debussy.

Altri interessi: cinema, arte, teatro, letteratura.

Breve curriculum: appassionato di musica a 360°, inizia a fare radio nel 1995 senza mai (quasi) smettere, avendo l'opportunità di intervistare, tra gli altri, personaggi del calibro di Francesco Di Giacomo (Banco del Mutuo Soccorso), Patrizio Fariselli (Area), Lino Vairetti (Osanna).

Attualmente conduce un programma di jazz e jazz-rock presso l'emittente Radio Città del Capo di Bologna e cura due rubriche (una sulla fisarmonica, l'altra sul rock anni '60 e '70) su Radio Budrio, emittente del bolognese.

Da 16 anni è membro della giuria Omaggio a Demetrio Stratos, rassegna musicale organizzata da Raffaello Regoli, ex allievo dello stesso Stratos.

Dal 2007 collabora con la webzine Roxx Zone e dal 2009 con il portale Heavy Metal Webzine.

Nel 2012 entra a far parte della collegio giudicate di "Top Jazz", referendum nazionale indetto da Musica Jazz, il più autorevole mensile italiano di jazz (in edicola fin dal 1945, in quanto a longevità editoriale è secondo soltanto a Down Beat nella classifica internazionale).
Entra nella redazione di A&B nel Giugno del 2015.

Francesco Felix

Francesco Felix   -   Fotografo

Compiti: fotografo

Gruppi Preferiti: Pearl Jam, Alice in chains, Tom Waits, Guns N Roses, AC DC, Joe Satriani, Nirvana, Negrita.

Altri interessi: Tennis, Basket, lettura, viaggi, cinema, fotografia, musica (chitarra)

E-mail: ciccius78@hotmail.com

Breve curriculum: nato nel 1978, frequenta il liceo Classico e, successivamente, si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza ove si laurea a pieni voti.
Inizia a fotografare quasi per caso (la sua prima macchina è una FUJI Bridge) decidendo successivamente di frequentare un corso di fotografia che lo aiuta a perfezionare lo stile.
Dopo aver avviato prime collaborazioni occasionali, pubblica sul “La Stampa” on-line un reportage dedicato all’occupazione della petroliera “Marettimo M” nel porto di Trapani (tuttora in rete con il titolo "Occupy the ship") e partecipa ad una mostra collettiva esponendo scatti realizzati in occasione del sisma che colpì L’Aquila nel 2009.
Stante la sua passione per la musica e la chitarra, decide di cimentarsi nel settore musicale ed inizia a scattare fotografie ai concerti cui partecipa come spettatore, pubblicando suoi scatti su webzine e riviste online.
Ad oggi, quella di catturare gli artisti nella loro dimensione live è la sua principale occupazione.
Oltre che su A&B, suoi lavori artistici possono essere ammirati sulla sua pagina personale

Jacopo Giovannercole

Jacopo Giovannercole   -   Redattore

Compiti: recensioni

Generi di competenza: folk, blues, soul, country, rock.

Gruppi Preferiti: Mississippi John Hurt, Hank Williams, Johnny Cash, Muddy Waters, Sam Cooke, Creedence Clearwater Revival, Ry Cooder, The Blasters, Gov't Mule.

Altri interessi: Cinema, fumetti western, libri (soprattutto noir ), food maniac.

E-mail: tigerjackrock@libero.it

Breve curriculumclasse 1982, chitarrista, banjoista e compositore, si laurea in "Storia, Scienze e Tecniche della Musica e dello Spettacolo" nel 2007 presso l'Università di Roma "Tor Vergata". 
Appassionato da sempre di musica e cinema, cultore e studioso di musica americana Old-Time, è uno dei fondatori e co-autori della band romana Rubacava Sessions (che ha inciso Lostunes Records con distribuzione Goodfellas), con la quale porta avanti un viaggio musicale Western Noir, influenzato dal folk rock americano abbinato a sonorità blues e tex mex
Entra nella redazione di A&B nel Gennaio 2016, grazie all'interessamento di Gianluca Livi, attuale caporedattore, che lo nota nella piattaforma Amazon Italia nelle efficaci vesti di competente critico di opere discografiche. 
Ama abbinare le sue passioni a viaggi e cibo.

Max Casali

Max Casali   -   Redattore

Compiti: redattore, live report, interviste.

Generi di competenza: cantautorato, anni '80.

Artisti preferiti: Genesis, Pink Floyd, Deacon Blue, Prefab Sprout, Monochrome, Masoko.

E-mail: ooze62@alice.it

Breve curriculum: classe 1962, collezionista musicale, in possesso di trascorsi in qualità di speaker-radiofonico e di promoter musicale (con specifica esperienza nell'organizzazione di concerti per bands e solisti emergenti, alcuni dei quali scoperti da lui stesso), ama definirsi “musicaniaco”, ossia maniaco della musica a tutto tondo.
Una sua naturale capacità di intuire nuove tendenze artistiche lo porta, a metà degli anni '80, ad essere tra i pionieri della Break-Dance, disciplina che pratica a livello assiduo arrivando a conseguire il titolo di Campione italiano nel 1987. 
Parallelamente, con lo pseudonimo di Mister Ooze, si cimenta con il Rap in lingua italiana, proponendo i brani “U.K. Mania” (1987) e "Clean Dream” (1990), l'ultimo dei quali prodotto da Gazebo. 
Da alcuni anni compone canzoni e scrive testi di stampo squisitamente cantautorale, trattando argomentazioni variegate ed eterogenee, incluse nel range piuttosto esteso che include tematiche lontane ma egualmente interessanti come il sociale e il fantasy.
Entra nel maggio del 2016 nella redazione di A&B conosciuta grazie alla recensione del suo album “Secondo a…nessuno!”  su lusinghiera proposta di Gianluca Livi, attuale caporedattore (che aveva firmato la rece di cui sopra).

Cosimo Mongelli

Cosimo Mongelli   -   Redattore

Compiti: recensioni, live report.

Generi di competenza: alternative rock, elettronica, sperimentale, progressive, classica contemporanea.

Artisti preferiti: Porcupine Tree, Steven Wilson, Radiohead, Pink Floyd, Nick Cave, Brian Eno, David Bowie, Sun o))), Spiritualized, Tom Waits, Sigur Ros, Leonard Cohen

Altri interessi: lettura: Simenon, Carrère, Orwel, Saramago, Kant e testi di filosofia in generale.

E-mail: jonsihouse@gmail.com

Breve curriculum: Appassionato di musica, pianista autodidatta, collezionista di cd e vinili, ama tutto ciò che è tangibile, che si tratti di musica o lettura, rifiutando categoricamente ciò che di virtuale viene prodotto, dagli mp3 agli e-book.
Appassionato di sport, collabora con articoli di settore per la rivista cartacea e la omologa versione on-line de "Il tennis italiano”.
Entra a far parte della redazione di A&B nel Gennaio del 2017, notato dallo storico redattore Paolo Marchegiani, che ne ha apprezzato le doti di critico sportivo e la sua innegabile capacità comunicativa.

Mattia Farci

Mattia Farci   -   Redattore

Compiti: recensioni di musica e teatro, interviste e live report.

Generi di competenza: cantautorato italiano, pop-rock, soul e blues.

Artisti preferiti: James Morrison, Francesco De Gregori, Lucio Battisti, Sergio Endrigo, Luigi Tenco, Bruno Lauzi, Loredana Berté, Elisa, Arisa, Fabrizio Moro, Il Cile.

Altri interessi: Famelico lettore, amante di musica, arte, architettura e teatro, gioca a calcio, molto lontano dall'appendere le scarpette al chiodo.

Email: mattiafarci@hotmail.it

Breve curriculum: Classe 1990, laureato in Giurisprudenza presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, comincia tentennante l’attività di praticantato ma, ad oggi, non sa ancora bene quale sia la direzione da prendere e, ancor meno, l'approdo finale.
Ostentando preferenze innate per la “terza pagina” dei quotidiani, comincia a scrivere per caso di musica, sul proprio profilo facebook, commentando concerti, manifestazioni musicali e uscite discografiche. In tal senso, è convinto che la scrittura sui temi afferenti la musica, il teatro e l'arte sarà certamente presente nel suo futuro.
Entra nella redazione di A&B nel Febbraio del 2017 grazie alla segnalazione del redattore Roberto Cangioli, che lo aveva apprezzato quotidianamente sulle pagine del citato social network.
E' tra i pochissimi, in seno allo staff redazionale, ad occuparsi di teatro con competente professionalità e rinnovata passione.

Elisa Maria Calcamo

Elisa Maria Calcamo   -   Redattore

Compiti: recensioni, intervista, live report.

Generi di competenza: punk, rock, hard rock, metal (generalmente tutti i generi e sottogeneri inventati), musica celtica, pop-rock, cantautorato, musica strumentale, alternative rap.

Artisti preferiti: Eluveitie, The Darkness, Ghost, Deep Purple, Led Zeppelin, Caparezza, System of down, Muse, Faun, Battisti, Edoardo Bennato.

Altri interessi: Fumetti, Libri, Storia medievale, Letteratura greco/romana, Costume, Cinema, Teatro.

Breve curriculum: matura fin da giovanissima una cultura musicale eterogena e completa, grazie al padre, che la cullava con "Stairway to Heaven" mentre lo zio la indottrinava al cantautorato italiano e la zia la introduceva alla musica classica, facendole conoscere Verdi, Rossini e Mozart.
Nel frattempo, da sola amplia i propri gusti musicali fino ad abbracciare quasi tutto ciò che può essere definito rock e metalgeneri, che tuttora la accompagnano, mantenedo immutata nel tempo l'antipatia nei confronti della musica contemporanea italiana e della dance, che ritiene poco originale e monotona.
Tuttavia, un innato desiderio di ampliare la sua conoscenza musicale, la porta anche a sperimentare le ultime uscite della pop music mondiale. 
Meravigliato di trovarla attenta e riflessiva ad un concerto acustico di Angelo Branduardi, l'attuale caporedattore Gianluca Livi la invita a raggiungere la redazione nell'aprile del 2017.

Editore, Webmaster

Salvatore Siragusa

Salvatore Siragusa   -   Editore, Webmaster

Compiti: recensioni, interviste.

Generi di competenza: prog rock, heavy metal, prog metal, prog death metal, avantgarde.

Gruppi Preferiti: Yes, Opeth, Persefone, Iron Maiden, Van Der Graaf Generator.

Altri interessi: sport, storia, informatica, cucina, politica.

Breve Curriculum: senza di lui, A&B non esisterebbe! Non è stato soltanto il mentore del progetto ma per anni si è sobbarcato operosissimi compiti normalmente demandati a tre distinte figure professionali: direttore, amministratore, caporedattore.
A lui si deve l'ingresso del corrente vertice redazionale, composto da tre membri storici (Gianluca Livi, Andrea Marcheggiani e "Eric" G. Laterza) nonché di due degli attuali redattori (Paolo Marcheggiani e Valentino Butti).
Attualmente detiene il record della recensione più letta su A&B (nel momento in cui si scrive, più di 18.400 visualizzazioni).
Da un paio di anni ha lasciato la direzione ad altri e non firma più articoli, scegliendo però di mantenere la titolarità editoriale del sito, che rinnova ad intervalli regolari con passione e convinzione rimaste immutate nel tempo.


Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.