Home Interviste
Interviste

Stefano D'Orazio (POOH, IL PUNTO)

PDFStampaE-mail

Scritto da Gianluca Livi e "Eric" G. Laterza Giovedì 24 Novembre 2016 13:47

Intervista effettuata da Gianluca Livi
Domande selezionate da Gianluca Livi e "Eric" G. Laterza


Introduzione

Stefano D'Orazio non è soltanto il batterista e uno dei cantanti dei Pooh, ma è anche un fine paroliere nonché flautista e produttore.
Nel corso della sua lunga carriera, ha maturato esperienze musicali nelle compagini pop, beat e prog che, tra le altre cose, lo hanno portato a partecipare - quale membro della band Il Punto - ad uno dei più importanti raduni degli anni '70, il 2° Festival di Caracalla del 1971, unitamente ad artisti e band del calibro, tra gli altri, di Lucio Dalla, Osanna, Brainticket.
Con la simpatica e schietta attitudine che da sempre lo contraddistingue, ci ha parlato di quel periodo, dei Pooh, attuali e passati, dei suoi progetti solisti.

Leggi tutto...

 

Gian Piero Reverberi (RONDÒ VENEZIANO, LE ORME, DE ANDRÉ, TENCO)

PDFStampaE-mail

Scritto da Gianluca Livi Lunedì 07 Novembre 2016 14:34



Introduzione

Gian Piero Reverberi deve la sua notorietà alle collaborazioni prestigiose da egli instaurate fin dagli anni '60, con artisti del calibro di Gino PaoliLuigi TencoFabrizio De AndréMinaLucio Battisti, Ornella Vanoni, Lucio Dalla, Sergio Endrigo, Patty Pravo, New TrollsLe Orme, Paul Anka.
Tuttavia, è certamente con il Rondò Veneziano che ha raggiunto i più alti riconoscimenti: noto ensemble musicale italiano (svizzero dal 1990), esordì nel 1980 proponendo una inedita proposta sonora che fondeva abilmente la musica classica (con particolare riguardo a quella barocca), con ritmiche precipue della compagine pop (previo utilizzo di un basso elettrico e di una batteria). 
Tuttora in attività e ancora largamente appezzato - soprattutto in Austria, Germania, Svizzera e Lussemburgo - ha ricevuto 14 dischi d'oro e 11 dischi di platino in Europa e ha venduto oltre 25 milioni di dischi in tutto il mondo
.

Leggi tutto...

 

Angelo Branduardi

PDFStampaE-mail

Scritto da Giuseppe Artusi e Gianluca Livi Lunedì 31 Ottobre 2016 20:36

A cura di Giuseppe Artusi e Gianluca Livi.

Domande selezionate da Giuseppe Artusi e Gianluca Livi.
Intervista realizzata da Giuseppe Artusi.
Introduzione di Giuseppe Artusi.
Note didascaliche di Gianluca Livi.





Introduzione

Quarant’anni fa, era il 1976, usciva “Alla fiera dell’est”, uno dei titoli più importanti della musica italiana.
Un disco coraggioso, pressoché interamente acustico, con una moltitudine di strumenti etnici dai suoni assai inusuali, registrato su un mixer a valvole per catturarne l’atmosfera onirica, magnetica, suggestiva.
Una vera sfida che la sia casa discografica di allora (la RCA) rifiutò categoricamente, giudicadola del tutto fuori mercato ed inadatta alla situazione culturale di allora.

Leggi tutto...

 
 

Red Canzian (POOH, CAPSICUM RED)

PDFStampaE-mail

Scritto da Gianluca Livi Domenica 30 Ottobre 2016 21:08

 

Introduzione

Cantante, bassista, chitarrista, compositore e produttore discografico, Red Canzian vanta un curriculum assai prestigioso: partito dal progressive dei Capsicum Red e degli Osage Tribe (gruppo, il secondo, fondato da un acerbo ma promettente Franco Battiato), giunge ai traguardi record conseguiti con i Pooh, veri e propri giganti del pop italico.
In realtà, affibbiare ai Pooh l'etichetta di pop band sarebbe una imperdonabile leggerezza, gratuitamente riduttiva: nato con il beat, il longevo gruppo è approdato al pop pur abbracciando (neanche tanto di sfuggita) anche i generi del rock progressive e del rock sinfonico e sempre in termini credibili.
Di questo ed altro abbiamo parlato con Red, nel corso di una chiacchierata nella quale sono stati trattati, anche per la prima volta, argomenti non del tutto usuali, talvolta scomodi, ma sempre affrontati con spirito collaborativo e propositivo, palesato con stima ed in termini cordiali da ambo le parti.


Nota: per non appensantire la lettura, gli argomenti, gli artisti e gli eventi meno conosciuti al grande pubblico sono stati dettagliati con maggiore dovizia di particolari nelle note finali
.

Leggi tutto...

 

Paolo Cattaneo

PDFStampaE-mail

Scritto da Max Casali Sabato 29 Ottobre 2016 20:51

Intervista a cura di Max Casali

Introduzione


E' un piacere di conoscere più da vicino Paolo Cattaneo, uno dei più interessanti artisti della scena underground.
Ci si presenta anche l'occasione di parlare del suo nuovo lavoro, "Una piccola tregua", uscito sia in formato cd, sia in vinile per l'etichetta Lavorarestanca e promozionato dall'ufficio-stampa Morning Bell (qui la recensione dell'opera discografia, a firma di chi scrive).
Abbiamo riservato all'artista 12 domande, come 12 sono le canzoni dell'album.

Leggi tutto...

 
 

Pagina 8 di 72

Banner

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie .

Accetto i cookie da questo sito.